“Vaff…. Jon Snow” : Arya stark dice la sua su “La Lunga Notte”. ATTENZIONE SPOILER

2 Maggio 2019 Off Di Lorenzo Carbone
“Vaff…. Jon Snow” : Arya stark dice la sua su “La Lunga Notte”. ATTENZIONE SPOILER

ATTENZIONE L’ARTICOLO PRESENTA AL SUO INTERNO SPOILER RIGUARDANTI L’EPISODIO 8X03 DI GAME OF THRONES

Ormai è certo, “La Lunga Notte” l’ultimo episodio del “Trono di Spade” ha diviso a metà i milioni di fan di questa serie, nata dalla meravigliosa penna dello scrittore statunitense George Martin e dalla sua saga fantasy “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco“.

E in questa puntata si è visto un sacco di ghiaccio e di fuoco, il primo è stato rappresentato dallo spietato Night King, signore della Morte e dei senza-vita , dall’altra parte , gli umani delle principali casate, coadiuvate dai draghi della potente fazione Targaryen.

Ma il Night King non è stato sconfitto dai draghi, bensì dalla micidiale assassina Arya Stark, la quale è riuscita a porre fine all’ orribile minaccia dei White Walkers.

Maisie Williams, la giovanissima interprete della più piccola rappresentante di casa Stark, cresciuta come assassina per conto del Dio dai Mille Volti ha commentato così il gesto che ha diviso la fandom di GOT come non era mai successo prima:

“Era incredibilmente entusiasmante.Ma ho anche pensato che tutti l’avrebbero odiato, che Arya non se lo merita. La cosa più difficile in una serie tv è quando si costruisce un nemico che sembra impossibile da sconfiggere e poi viene sconfitto. Deve essere fatto in modo intelligente, altrimenti la gente penserà che non doveva essere così cattivo se viene ucciso da una ragazzina. Quando l’ho detto al mio ragazzo mi ha detto ‘Ma non dovrebbe farlo Jon?

Ho capito che quella scena ha ricordato tutto ciò a cui ho lavorato nelle ultime sei stagioni -quattro se partite da quando Arya va nella Casa del Bianco e Nero-. Tutto porta a questo momento. E poi è una scena inaspettata, ed è quello che ha sempre fatto lo show. Quindi ho iniziato a pensare ‘Fancxxo, Jon, me lo prendo io'”.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui