Tormentoni estate 2019: cosa ascolteremo sotto l’ombrellone

29 maggio 2019 0 Di lorenzo.carbone
Tormentoni estate 2019: cosa ascolteremo sotto l’ombrellone

Poche cose al mondo sono ineluttabili: Thanos e i tormentoni musicali estivi.

L’estate, sebbene non sembri arrivare questo anno, ormai è alle porte e numerose canzoni si stanno già contendendo il titolo di Tormentone estivo 2019, ovvero quello che sentiremo in ogni radio, in ogni bar e in ogni stabilimento balneare di questa fredda e ventosa estate.

1:Chi vuol essere milionario?: il nuovo pezzo di Fabri Fibra,  pseudonimo di Fabrizio Tarducci e Clementino, parlando dei soldi in maniera molto simile a come si poneva “Soldi” di Mahmood

2 :Arrogante: Ilama, dopo averci incantato nel 2018, ritorna con un altro pezzo latino pieno di carica e  voglia di ballare

3: Ostia Lido: l’ultimo lavoro di J-Ax è un brano provocatorio che inneggia alle vacanze autentiche e non quelle fatte per potersi far fotografare su Instagram

4: Calipso: il creatore della canzone, Charlie Charles, ha detto che “Calipso è una metafora per poter raccontare quanto sia facile farsi tentare dalla strada sbagliata quando sei un ragazzo che parte dalle periferie e quanto è facile giudicare male chi viene dal nulla”

5:Rondini al guinzaglio: il nuovo meraviglioso singolo di Ultimo racconta di una storia commovente e romantica

6:Soldi: Il singolo di Mahmood che lo ha consacrato campione di Sanremo, ottenendo tra l’altro critiche estremamente positive all’Eurovision 2019

6:Nightmare: Pubblicata da poco tempo da Halsey, racconta la storia delle donne nella società contemporanea

7:Te Robaré: il nuovo capolavoro del duo latino Nicky Jam & Ozuna

8:Easier: prodotta dal gruppo musicale 5 Seconds of Summer, è stata descritta dal cantante del gruppo “è la prima canzone che pubblichiamo del nostro prossimo disco e non ci siamo mai sentiti così sicuri come questa volta

9:Someone you loved: di Lewis Capaldi, è una delle ballad più apprezzate

10:Medellin: dopo la performance dell’ Eurovision 2019, Madonna & Maluma impongono il loro sound sulla scena musicale estiva di quest’anno

Lorenzo Carbone