Andrea Camilleri ricoverato per arrestato cardiaco: è grave

17 Giugno 2019 Off Di Sara Fonte
Andrea Camilleri ricoverato per arrestato cardiaco: è grave

Andrea Camilleri è stato colpito da un improvviso malore, lo scrittore è in gravi condizioni

Andrea Camilleri, è stato colpito da un arresto cardiaco. Il noto ed amato scrittore è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Santo Spirito di Roma in codice rosso. A settembre Camilerri compirà 94 anni, al momento si trova però in rianimazione a seguito dell’improvviso malore, le sue condizioni sembrano essere molto gravi.

Oltre ad essere un grande scrittore, Andrea Camilleri è anche drammaturgo, regista e docente all’Accademia d’Arte drammatica Silvio D’Amico. Il prossimo 15 luglio lo scrittore per la prima volta dovrebbe essere alle antiche Terme di Caracalla, con lo spettacolo che racconta la sua Autodifesa di Caino.

Più volte lo scrittore, parlando della fine della sua spiccata carriera, ha detto: “Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio ‘cunto’, passare tra il pubblico con la coppola in mano.

Andrea Camilleri ancora oggi si dedica con dedizione alla sua carriera, solo pochi giorni fa è infatti uscito il suo ultimo libro  ‘Il cuoco dell’Alcyon’.

Dopo la triste notizia del suo malore, tantissimi sono stati i messaggi pieni di affetto sui social per l’importante e stimato scrittore.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui