Mortal Kombat, il Film: ci saranno anche le Fatality come nel videogame

13 Luglio 2019 Off Di Lorenzo Carbone
Mortal Kombat, il Film: ci saranno anche le Fatality come nel videogame

Avevamo già parlato di Mortal Kombat su Nonsolo.tv ma quella che vi presentiamo oggi è qualcosa che differisce completamente da ciò che era stato presentato prima.

Il capolavoro di Ed Boon, dopo i due divertenti ma qualitativamente orridi film indipendenti, prenderà nuova vita in un nuovo Reboot, dove saranno tutti i personaggi più importanti della saga più violenta della storia. Tra questi ci saranno sicuramente Scorpion, Sub Zero (il quale verrà interpretato dal lottatore di Arti Marziali Joe Taslim), Johnny Cage e il crudele imperatore Shao Kahn.

Greg Russo, lo sceneggiatore del film, ha annunciato inoltre qualcosa che tutti i fan della saga della Midway si aspettavano fin dal lontano 92, ovvero le Fatality, le violentissime e sanguinare mosse finali con i lottatori uccidevano i loro nemici. In virtù di questo, Mortal Kombat sarà considerato R- Rated. Ecco cosa ha scritto su Twitter il giovane sceneggiatore inerente a questa nuova ed interessantissima notizia .

“Dato che è già stato detto da altri membri del team, confermo che MK sarà R-Rated e per la prima volta le FATALITY saranno FINALMENTE sul grande schermo (e no, non dirò quali: dovete solo aspettare il film e vedere!!!).”

Le Fatality di Mortal Kombat furono un vero e proprio scandalo degli anni 90 negli U.S.A, i quali rimasero sconvolti dagli scontri sanguinosi e mortali presentati nel videogioco.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui