Rudy Zerbi commenta la bufera su Uomini e Donne: “Cercano solo popolarità”

16 Agosto 2019 Off Di Sara Fonte
Rudy Zerbi commenta la bufera su Uomini e Donne: “Cercano solo popolarità”

Rudy Zerbi difende la redazione di Uomini e Donne dalle polemiche

Ad attirare l’attenzione del gossip nelle ultime ore Rudy Zerbi. Il noto redattore di Uomini e Donne ci ha tenuto a dire la sua in merito a tutta la bufera scoppiata nell’ultimo periodo contro la redazione e soprattutto contro Raffaella Mennoia.

Tramite un post pubblicato sul suo profilo Instagram, Zerbi ha detto: “Lavoro nella redazione di Uomini e Donne da quasi dieci anni: la prima cosa che mi hanno insegnato è che chi ci guarda vuole vedere persone Vere in cerca di sentimenti Veri.

Di certo non è sempre facile scegliere le persone adatte per partecipare alla trasmissione. C’è chi è davvero in cerca dell’amore c’è chi invece è solo interessato ad ottenere fama e popolarità. In merito a ciò ha svelato: “A volte siamo bravi nell’individuare chi cerca il vero Amore e a volte, invece, caschiamo nel tranello di chi è esclusivamente in cerca di visibilità a tutti i costi, di consensi, di followers”.

Rudy Zerbi pensa che tutte le polemiche e gli attacchi delle ultime settimane contro la Mennoia e la redazione di Uomini e Donne siano nate proprio per ottenere una manciata di visibilità. Lui stesso ha concluso dicendo: “Le pretestuose polemiche di questi giorni sono un tentativo di ricerca di una popolarità che è destinata a durare quanto un ghiacciolo dimenticato al sole. Ci vediamo a settembre”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui