Gandalf Donna? L’opinione che divide i fan del mago

3 Ottobre 2019 Off Di Lorenzo Carbone
Gandalf Donna? L’opinione che divide i fan del mago

Neppure è iniziata la serie Amazon del “Signore degli Anelli“, che ci sono già le prime critiche e le prime polemiche.

La nuova pietra dello scandalo porta il nome di Robyn Malcolm,attrice che ha recitato nella prima trilogia dedicata al mondo di J.R.R Tolkien. Malcom ha confessato che le piacerebbe vedere un Gandalf femmina, perché:

“Queste vecchie leggende, queste vecchie storie mitiche, sono basate su uno sfondo patriarcale. Perché non rivolgere lo sguardo a un mondo matrilineare in cui le donne sono le custodi della magia?Se hai bisogno di una grande star e di una persona che tutti conoscono dato che verrebbe subito paragonata a Ian McKellen, io sceglierei senza dubbio una tra Dame Judi, Eileen Atkins e Maggie Smith- In fondo, abbiamo già avuto un’ Amleto donna”.

Questo commento, ovviamente, ha fatto scattare subito tutti i puristi del capolavoro del Professore, dicendo che Gandalf, essendo un’ Istari, ergo, non è neppure umano, tecnicamente non avrebbe neanche sesso, presentandosi solamente come un vecchio canuto per rendere la propria figura più comprensibile e amabile dai popoli della Terra di Mezzo.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere una Gandalf la Grigia? Oppure siete più fedeli alla versione canonica di Ian McKellen?.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui