Ven. Lug 30th, 2021

Manca poco più di un mese all’arrivo di Football Manager 2020, e Sports Interactive ha rivelato una moltissime feature relative al gioco, compresa la data di uscita.

Attraverso un tweet l’azienda ha annunciato che il gioco sarà disponibile per PC, iOS e Android da martedì 19 novembre. I giocatori che hanno effettuato un pre-ordine possono giocare alla beta con circa due settimane di anticipo – la data non è confermata, ma è prevista per martedì 5 novembre.

Questo significa che si stanno allontanando dal tradizionale programma di uscita del venerdì, che abbiamo visto negli ultimi anni, optando invece per il giorno di lancio infrasettimanale. Non ci sono notizie sulla data di uscita per le versioni Nintendo Switch o Google Stadia, ma “maggiori dettagli seguiranno presto” ha concluso il comunicato stampa. Sfortunatamente, non c’è ancora in programma una data d’uscita per PS4 o Xbox One.

Il trailer rilasciato da Sega non spiega molto del gioco, ma si concentra invece sulle reazioni e le opinioni dei social media che tendono ad inondare internet dopo ogni fine settimana di calcio. Ecco il trailer:

Se paragoniamo questo Football Manager a quello di circa 10 anni fa, c’è un’enorme differenza nella qualità del motore da competizione. Ma quando si confronta Football Manager 2019 con gli altri giochi calcistici di punta, il motore è indietro di anni luce. Le animazioni sono spesso molto rigide e c’è poco realismo quando si guardano le partite.

Football Manager 2020 vuole limare queste mancanze del passato con una nuova gestione della squadra. Per la maggior parte del tempo, è possibile dare ordini diretti e individuali ad ogni singolo giocatore, anche se poi al momento della partita difficilmente li vedrete eseguiti come speravate. Il motore di gioco implementerà caratteristiche come il dribbling dei giocatori specialmente nelle situazioni di uno contro uno davanti al portiere, evitando così quelle situazioni paradossali sotto porta. Football Manager è considerato come il gioco di calcio più accurato e fedele – elogio che è sicuramente giustificato – ma il motore della partita deve essere portato rivoluzionato.

Sia l’allenamento che la tattica sono stati completamente rinnovati. L’opzione Tactics è ora semplificata grazie alla possibilità di inserire nella tua squadra una serie di preset basati su stili di gioco famosi in tutto il mondo, come ad esempio il Tika Taka del Barcellona. E tutto questo sarà possibile facendo clic su un pulsante e la tua squadra sarà impostata per giocare in un determinato modo….. in teoria.

Le novità non finiscono qui e il sistema di progressione e apprendimento ha raggiunto davvero livelli eccellenti. Questo potrebbe essere il grande passo di Sports Interactive per portare Football Manager al raggiungimento della perfezione.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui