Ven. Lug 30th, 2021

Sembrava un buon periodo per Hawkeye/Cliff Burton e per il suo interprete Jeremy Renner, dato che a breve inizierà la serie su Disney+ dedicata appunto al miglior arciere del mondo Marvel (pari solo come precisione al micidiale Bullseye), ma non sembra che la fortuna continuerà per molto

Sonni Pacheco, ex moglie dell’attore ha accusato Renner di tentato omicidio e di aver messo a repentaglio la vita della loro figlia Ava, accuse ovviamente contestate dall’Avenger, il quale ha rilasciato un lungo comunicato stampa in cui dice di essere completamente estraneo ai fatti e di non essere stato incriminato di alcun capo d’accusa.

Purtroppo, anche Daniel Richtman, scrittore e influencer che lavora con la Disney, si è trovato costretto a dire che:

Marvel sta attualmente considerando altre opzioni, nel caso dovessero decidere di proseguire con la serie tv Hawkeye senza Renner“.

Ovviamente anche la fandom si è mossa contro Renner, scrivendo messaggi come:

“Avete sostituito Terrence Howard con Don Cheadle affermando che “Sembrano tutti uguali”, quindi non vedo alcun problema nel rimpiazzare Jeremy Renner, assumendo Charlie Hunnam senza dire niente”

Tengo di nuovo a precisare che Jeremy Renner non è stato ancora incriminato di nulla e nonostante le rimostranze delle persone su Twitter e Facebook, si è innocenti fino a prova contraria.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.