Gio. Ago 5th, 2021

Proprio mentre scrivevo speculazioni inerenti il nuovo DLC di Total War:Warhammer 2, la Creative Assembly ha rilasciato il trailer e l’uscita di “L’Ombra e la Lama“, un ulteriore contenuto aggiuntivo per il capolavoro della casa ludica britannica.

Oltre al già citato Snitch del clan Skaven degli Eshin, il DLC ci proporrà una seconda figura giocabile, estremamente carismatica e cinica, Malus Darkblade, l’Elfo Oscuro, la genia malata, guerrafondaia e pervertita dei nobili Elfi Alti.

Malus, se possibile, è ancora più folle e sanguinario degli altri Elfi Oscuri, i quali sono la razza più abietta di tutto Warhammer. Nobile di origini e particolarmente vorace a livello sessuale, Malus è un guerriero sopraffino (proprio da questo deriva il suo “nome di potere, il cognome degli Elfi Oscuri) che ama razziare e saccheggiare, tutto questo lo fa assieme ai suoi compagni di scorrerie che lo seguono e gli obbediscono senza esitazione, avendogli giurato fedeltà eterna (cosa alquanto bizzarra per le gerarchie dei questa razza deviata, portata per gli intrighi e per le pugnalate alle spalle).

Durante una di queste incursioni, Malus venne posseduto da un Signore dei Demoni, il quale cominciò a corrompergli la sua già orribile anima, facendole divenire se ancor più folle e sanguinario.

Questo evento lo portò ad allontanarsi dalla corte dei Druchii (il nome elfico degli Elfi Oscuri) e dalle grazie del Re Stregone Malekith, il potentissimo sovrano della “Merciless Host” e dalle lascive e lussuriose attenzioni di Morathi, Strega Suprema e madre di Malekith, nonché amante di Malus.

Il DLC uscirà su Steam il giorno 12 dicembre e si presenta a noi oggi con un teaser di qualità eccelsa.

Io l’ho già preso scontato .

E voi?

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.