Sindel urla su Mortal Kombat 11, ma non è l’unica: la delusione dei Fan.

6 Dicembre 2019 Off Di Lorenzo Carbone
Sindel urla su Mortal Kombat 11, ma non è l’unica: la delusione dei Fan.

Sindel, la bellissima regina di Edenia, costretta dal crudele Shao Kahn a sposarlo, dopo aver ucciso suo marito Jerrod. Questa è sempre stata una delle storie cardine della saga di Mortal Kombat, il bellissimo picchiaduro della NetherRealm, creato da Tobias e Boon…peccato che questo sia stato del tutto stravolto nell’ultimo capitolo del gioco, ovvero Mortal Kombat 11.

Sebbene si sia dimostrato fin da subito un gioco estremamente competitivo e piacevole da giocare, certe cose hanno suscitato la furia dei fan, a causa di stravolgimenti che sono stati apportati a diversi personaggi, tra questi, appunto, la signora di Edenia (uno dei piani del mondo di Mortal Kombat).

Sindel non è più una donna che è stata sfruttata dal suo crudele “marito”, ma bensì una fredda e crudele calcolatrice, che ha sedotto e fatto suo il potentissimo dittatore dell’ Outer World, divenendo l’eminenza grigia dietro tutti i villains del gioco.

Questo appunto, non è piaciuto assolutamente ai fan della lottatrice dall’urlo micidiale, che si sono ritrovati tra le mani un personaggio completamente diverso, non più una donna che combatte per la libertà, ma bensì una regina senza scrupoli e che odia persino la sua famiglia (c’è da notare che nei Mortal Kombat precedenti, Sindel si tolse la vita per salvare sua figlia Kitana).

Voi che ne pensate? Meglio ora o prima?

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui