Gio. Feb 2nd, 2023
Nadia Toffa

Il reparto di Oncoematologia dell’ospedale SS. Annunziata di Tartanto sarà intitolato a Nadia Toffa

Si torna a parlare ancora una volta di Nadia Toffa, la nota ed amata conduttrice è morta quattro mesi fa lasciando un grandissimo vuoto nel cuore di tutti coloro che la amavano e la sostenevano.

Quando era ancora in vita la Toffa ha combattuto molte battaglie per la salute degli abitanti di Taranto, soprattutto per i bambini.

Fu di Nadia Toffa l’iniziativa benedica della campagna di vendita solidale delle t-shirt con la scritta “Ie jesce pacce pe tè”, che significa“io esco pazzo per te”. Grazie alla campagna di vendita sono stati raccolti più di 500mila euro, destinati all’ospedale di Taranto.

Lo scorso gennaio la città di Taranto, grazie a una delibera del Consiglio comunale, ha dato la cittadinanza onoraria all’amata conduttrice, per dimostrare quanto fosse speciale il loro rapporto e quanta riconoscenza provassero nei suoi confronti.

L’ospedale SS. Annunziata di Taranto ha voluto compiere un altro speciale gesto per Nadia Toffa. Quale? Intitolare il reparto di Oncoematologia pediatrica con il suo nome.

Sarà il prossimo venerdì, 20 dicembre 2019, la cerimonia di intitolazione del reparto di Oncoematologia pediatrica Nadia Toffa. Tra i presenti ci sarà anche la famiglia dell’amata conduttrice, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il direttore generale dell’Asl Stefano Rossi.

Sara Fonte


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram


Di Sara Fonte

Mi piace scrivere, leggere e fare sport. Adoro la fotografia, ma non mi piace essere fotografata!