Dom. Giu 13th, 2021

Il fiuto di Sherlock HolmesMeitantei Hamuzu) torna di nuovo sugli schermi italiani, dopo un lungo periodo di assenza. L’opera, creata dal maestro Miyazaki, lo stesso che ideò i magici mondi: Principessa Mononoke; Nausicaa nella valle del vento e il Castello Errante di Howl, fu il suo primo lavoro fatto in concomitanza con la RAI, collaborazione che iniziò nell’ormai lontano 1981, in essa, Miyazaki riprende i celebri racconti dello scrittore Arthur Conan Doyle e li fa interpretare da simpatici animali antropomorfizzati, in particolar modo, cani.

Holmes è, logicamente, un segugio, Watson un bellissimo Irish Terrier e il crudele Moriarty è un bastardino arruffato e con un minaccioso monocolo.

Vista l’importanza dell’opera, RAI ha deciso di far uscire su Rai Play, la propria piattaforma streaming, i primi 6 episodi della saga ( Le aragoste di corallo, L’avventura dei tre studenti, La bambola francese, La banda maculata, La campana del Big Ben, La corona di Mazzarino.)in versione Remastered e full HD, in modo da poter far rivivere questo capolavoro del geniale regista giapponese.

L’obiettivo della RAI è quello di far uscire un episodio della serie anime (in totale 26) in questo format grafico una volta alla settimana, in modo da poter ridare lustro alla saga, lavoro che sta facendo benissimo.

Voi che ne pensate? L’avevate già vista?

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.