Bruno Vespa su tutte le furie: Rai sospende Porta a Porta per il Coronavirus

10 Marzo 2020 Off Di Sara Fonte
Bruno Vespa su tutte le furie: Rai sospende Porta a Porta per il Coronavirus

Rai sospende Porta a Porta per l’emergenza Coronavirus, Bruno Vespa pensa che sia una decisione gravissima e pretestuosa

Come è successo per molti altri programmi, anche Porta a Porta è stato sospeso per il Coronavirus. Una decisione della Rai che ha mandato su tutte le furie Bruno Vespa.

Il conduttore ha commentato la decisione presa dalla Rai attraverso un comunicato stampa. A detta sua il programma da lui condotto non è stato sospeso a causa dell’emergenza Coronavirus, la vede più come una scelta politica.

Bruno Vespa nel comunicato ha detto: “Apprendo che la direzione generale della Rai avrebbe deciso di non mandare in onda Porta a porta nelle giornate di oggi, mercoledì, giovedì. Da soldato, sono abituato da sempre a rispettare le decisioni aziendali. Ma questa mi sembra gravissima e pretestuosa“.

Nicola Zingaretti pochi giorni fa è risultato positivo al Coronavirus, pochi giorni prima era stato ospite di Bruno Vespa Porta a Porta. In merito a ciò il conduttore ha detto: “Zingaretti è venuto a Porta a porta nel pomeriggio di mercoledì scorso. Ha manifestato i primi sintomi di positività al virus sabato.”

Vespa ha continuato dicendo: “Il direttore generale dello Spallanzani, professor Ippolito, mi ha confermato che il rischio si limita alle persone che nelle 48 ore precedenti (e non 72, come nel nostro caso) abbiamo avvicinato la persona infetta per più di mezz’ora a meno di un metro di distanza.

E ancora: “Questo con Zingaretti non è avvenuto. Non esiste pertanto alcuna ragione sanitaria si cui si fondi il provvedimento.”

Bruno Vespa ha fatto sapere di aver fatto volontariamente il tampone dopo che Zingaretti ha contratto il virus solo per una questione di sicurezza e per evitare di diffondere panico e preoccupazione. In merito a ciò ha concluso dicendo: “Poiché si è creato un allarme diffuso a via Teulada e tra i personaggi dello spettacolo ospiti della prima serata di venerdì, ho chiesto domenica di poter fare un tampone per tranquillizzare tutto il nostro mondo. Com’era prevedibile, il tampone ha dato esito negativo”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui