The Wasp verrà “punita” in Ant Man 3?: Evangeline Lilly e il suo post sul Coronavirus

24 Marzo 2020 Off Di Lorenzo Carbone
The Wasp verrà “punita” in Ant Man 3?: Evangeline Lilly e il suo post sul Coronavirus

Il celebre film del MCU (Marvel Cinematic Universe) Ant Man, secondo Marvel e Disney, sta per subire dei cambiamenti di trama a causa di una “Punizione” che probabilmente verrà inferta ad una delle protagoniste della saga, ovvero Evangeline Lilly, l’interprete di The Wasp, conosciuta anche come Hope Van Dyne , la figlia del geniale Hank Pym, l’uomo che ha inventato le tute che usano gli eroi della saga.

Secondo quanto riportato dai media, in questi giorni di crisi causa Coronavirus, Lilly ha scritto un post su Twitter in cui si metteva contro la quarantena attuata dal Governo Trump (anche se in ritardo secondo molte persone) , dicendo che il virus Covid-19 è solamente una banale influenza.

Questa frase, ovviamente ha fatto inferocire la comunity dei social, impaurita da questo agente patogeno e contrariata per questo post

La Marvel, appena saputo di questo fatto, ha subito chiesto scusa a tutta la comunità americana, dicendo che avrebbe preso di provvedimenti inerenti Lilly.

Questo ovviamente potrebbe influire in una riduzione del ruolo di Hope nel nuovo film che sarà Ant Man 3.

Voi cosa ne pensate? Come avreste agito voi?

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui