Alessandra Amoroso e Fiorella Mannoia a La vita in diretta: l’appello al Governo

17 Aprile 2020 Off Di Sara Fonte
Alessandra Amoroso e Fiorella Mannoia a La vita in diretta: l’appello al Governo

Alessandra Amoroso e Fiorella Mannoia ospiti a La vita in diretta hanno fatto un appello al Governo per tutti coloro che lavorano nel mondo dello spettacolo

Alessandra Amoroso e Fiorella Mannoia sono state ospiti tramite collegamento a La vita in diretta, nella puntata andata in onda oggi 17 aprile 2020.

Le cantanti hanno voluto fare un appello al Governo perché a causa dell’emergenza Coronavirus moltissime persone che lavorano nel mondo dello spettacolo ad oggi non hanno certezze. Al momento non si sa infatti quando potranno svolgersi di nuovo concerti, teatri, cinema e molti altri eventi.

Fiorella Mannoia ha detto: “Non facciamo questo appello per noi cantanti ma per tutte le persone che lavorano dietro le quinte nel mondo dell’intrattenimento. Lavoratori che non hanno nessuna garanzia in questo momento storico perché nessuno li ha mai nominati. Saremo gli ultimi a riprendere ma non ci viene detto di più. Bisogna prendersi cura di chi lavora dietro le quinte e che hanno famiglia da mantenere”.

A farle eco ci ha pensato Alessandra Amoroso con queste parole: “Al di là dei concerti io ho un rapporto quotidiano con produttori, ballerini e musicisti che lavorano con me. Sento che non hanno prospettive future. Si parla tanto di fase 2 ma non c’è nessuna data”.

Domenica a Che Tempo che fa anche Tiziano Ferro ha lanciato un appello al Governo per capire cosa succederà ai tour dei cantanti a causa del Coronavirus.

Dopo l’appello di Alessandra Amoroso Fiorella Mannoia Alberto Matano ha chiesto informazioni al Sottosegretario di Stato del Ministero per i beni e le attività culturali. Queste le parole di Anna Laura Orrico: “Stiamo ragionando a delle tutele per i lavoratori dello spettacolo che non sono riusciti ad essere tutelati con il decreto Cura Italia”.

Intanto, nelle ultime ore anche Laura Pausini ci ha tenuto a dire la sua. La nota ed amata cantante su Instagram ha detto: “I professionisti di ogni settore dello spettacolo, i lavoratori senza cassa integrazione, i lavoratori occasionali, tutte le maestranze che lavorano nel mondo della musica e dell’intrattenimento. Di loro, della loro angoscia e del loro disagio economico si parla pochissimo”.

La cantante ha poi concluso dicendo: “Non leggiamo mai di cosa accadrà ai lavoratori del mondo dell’intrattenimento, quando potranno tornare a lavorare?“

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui