Patrick Pugliese svela: “Antonella Elia ha problemi, Zequila? Non ho alcuna stima nei suoi confronti”

18 Aprile 2020 Off Di Sara Fonte
Patrick Pugliese svela: “Antonella Elia ha problemi, Zequila? Non ho alcuna stima nei suoi confronti”

Patrick Pugliese dopo il Grande Fratello Vip parla dell’amicizia con Adriana, del comportamento di Antonella Elia e di Antonio Zequila

Si torna a parlare di Patrick Pugliese, ex concorrente della quarta edizione del Grande Fratello Vip, reality condotto da Alfonso Signorini su Canale 5.

A circa 10 giorni dalla fine del reality, l’ex gieffino si è lasciato sfuggire interessanti dichiarazioni in un’intervista rilasciata a Fanpage.it. Nella casa più spiata d’Italia Patrick ha stretto una bellissima amicizia con Adriana Volpe, parlando di lei ha detto: Con Adriana siamo stati davvero amici e continuiamo a esserlo“.

La Volpe ha abbandonato la casa a causa della morte del suocero, prima di uscire aveva svelato tutto a Patrick? A questa domanda ha risposto: “Non mi ha confidato esattamente il dramma che stava vivendo ma ho capito che c’era qualcosa di molto grave che riguardava la sua famiglia”.

Spazio poi ad Antonella Elia, lei e Patrick si sono scontrati animatamente nella casa. Parlando di lei ha detto: “Antonella è una persona stravagante, complicata, ha un carattere lunatico. Magari lei immagina davvero di essere stata spinta perché ha dei problemi. La psicologa del GF mi ha detto che non sta bene.”

Patrick Pugliese è stato uno dei protagonisti indiscussi della quarta edizione del Grande Fratello Vip, in moltissimi erano convinti che avrebbe vinto lui il reality. In merito alla sua eliminazione durante la finale ha detto: “Ma io stavo per vincere, è cambiato qualcosa lì. Ero al 70/30 mi hanno detto da più parti. Resta il fatto che mi fa piacere esserne uscito pulito. Con Salvo Veneziano ho schivato una pallottola, anche se non c’entravo niente.”

Pugliese ha parlato poi anche di Antonio Zequila, all’inizio i due sembravano andare d’accordo nella casa ma con il passare del tempo le cose sono cambiate. L’ex gieffino ha detto: “Quella di Zequila è stata pura strategia. È stato uno sbruffone. Allora ho deciso di avvicinarmi ma non ha voluto sentire ragioni. Quindi gli ho fatto provare il televoto. Il risultato dell’8% credo gli resterà tatuato a vita. Se l’è cercata con cattiveria quella fine. È impazzito, ha perso il polso dopo avere fatto un percorso ignobile.” 

Parlando di Zequila, Patrick Pugliese ha concluso dicendo: Nemmeno per un secondo mi sono sentito offeso da Zequila perché non ho alcuna stima intellettuale nei suoi confronti.”

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui