Sony, ritardata l’uscita dei film di Spiderman. Brutte notizie anche per Doctor Strage e Thor

26 Aprile 2020 Off Di Mario Barba
Sony, ritardata l’uscita dei film di Spiderman. Brutte notizie anche per Doctor Strage e Thor

Come quasi tutti gli altri studi, Sony si sta muovendo nella sua programmazione cinematografica a causa dell’ormai celeberrimo coronavirus. Questo significa che i suoi due maggiori film di Spider-Man arriveranno in ritardo.

Il sequel di Spider-Man: Into the Spider-Verse e il terzo capitolo della trilogia di Spider-Man: Homecoming (realizzata in collaborazione con la Marvel Studios) subiranno mesi di ritardo. Spider-Man: Into the Spider-Verse sarà pubblicato il 7 ottobre 2022 invece che l’8 aprile 2022. E l’ultimo film della trilogia dell’Homecoming uscirà il 5 novembre 2021 invece che il 16 luglio 2021. L’altro film dell’Universo dell’Uomo Ragno di Sony, Venom: Let There Be Carnage, aprirà il 25 giugno 2021 invece che a ottobre di quest’anno.

Per accogliere il trasloco, gli studi Marvel della Disney stanno ritardando due degli altri suoi film – Doctor Strange in the Multiverse of Madness e Thor: Love and Thunder. Il sequel di Doctor Strange, che era stato spostato al 5 novembre 2021 solo un paio di settimane fa, aprirà ora il 25 marzo 2022. Thor: Love and Thunder verrà posticipato invece all’11 febbraio 2022.

Questo segna il primo grande cambiamento d’ordine nell’Universo Marvel quando si tratta di date di uscita dei film, come Doctor Strange in the Multiverse of Madness avrebbe dovuto debuttare prima del terzo film live-action di Spider-Man.

Un effetto positivo di questo cambiamento è che il lungometraggio Uncharted di Sony con Tom Holland (che interpreta anche Spider-Man) uscirà un po’ prima. Uncharted è stato spostato dall’8 ottobre 2021 al 16 luglio 2021, prendendo il posto originale del terzo film di Spider-Man: Homecoming. Anche altri film della Sony, tra cui Fatherhood, The Nightingale, Hotel Transylvania 4, Man From Toronto, hanno ricevuto nuove date.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui