Andrea Montovoli, quarantena con la fidanzata: “La convivenza è forzata, ma sono contento”

1 Maggio 2020 Off Di Sara Fonte
Andrea Montovoli, quarantena con la fidanzata: “La convivenza è forzata, ma sono contento”

Andrea Montovoli e la fidanzata stanno trascorrendo insieme la quarantena, ecco cosa ha detto l’ex gieffino

Ad attirare l’attenzione del gossip nelle ultime ore Andrea Montovoli, ex concorrente della quarta edizione del Grande Fratello Vip, reality condotto da Alfonso Signorini su Canale 5.

L’ex gieffino non ama parlare della sua vita sentimentale, nella casa più spiata d’Italia aveva detto di essere fidanzato ma non ha mai rivelato con chi. Ieri durante una diretta su Instagram con il settimanale Chi Montovoli ha parlato di lei, sempre però senza rivelare la sua identità.

Andrea Montovoli e la fidanzata stanno affrontando insieme questo delicato momento causato dall’emergenza Coronavirus, lui stesso ha svelato: Sto passando la quarantena con lei. Ce l’ho qua, quindi sono stracontento, è una nota positiva in questo periodo. Ci frequentavamo già, con il Covid la convivenza è forzata, ma in maniera positiva. Sono molto contento”.

L’ex gieffino ha precisato che tenere riservata la loro relazione e l’identità della sua fidanzata è stata una scelta che i due hanno preso insieme. In merito a ciò ha spiegato: “Ormai tra una cosa e l’altra è un anno. Scelta nostra di tenerla nascosta, noi personaggi pubblici proviamo a tenere nascosto quel poco di vita privata”.

Montovoli ha parlato poi del libro che sta scrivendo. Questo è ciò che ha detto: Sto scrivendo il mio primo romanzo, è molto personale. Tratto dalla mia storia, dal mio passato. Si chiamerà Grigio, è il titolo provvisorio ma penso si chiamerà così”.

Andrea Montovoli ha concluso dicendo: “Grigio è una via di mezzo tra bianco e nero, ma è anche il colore del muro con cui per un lungo periodo ho avuto a che fare. Un colore che mi ha segnato”.

Sara Fonte

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui