Uomini e Donne, oggi: Sirius lascia il numero ad un’altra dama, Alessandro abbandona lo studio

12 Maggio 2020 Off Di Sara Fonte
Uomini e Donne, oggi: Sirius lascia il numero ad un’altra dama, Alessandro abbandona lo studio

Gemma Galgani in crisi a causa di Sirius, il giovane corteggiatore ha dato il suo numero ad un’altra dama

Nuovi colpi di scena a Uomini e Donne, nella puntata che andrà in onda oggi 12 maggio 2020 su Canale 5, condotta da Maria De Filippi.

Ad attirare ancora una volta l’attenzione Gemma Galgani, la dama dedicherà la sua attenzione sia a Sirius che a Cuore di Poeta. A nessuno dei due vuole dare l’esclusiva, preferisce portare avanti la conoscenza con entrambi.

In studio Tina Cipollari provoca ancora una volta Sirius, lui ribadisce che non sta giocando, a detta sua ha dei sentimenti, l’opinionista lo accusa però di essere un ‘bugiardo cronico’. Al giovane corteggiatore chiede poi se ha lasciato il suo numero anche ad altre dame, lui risponde di si.

Scoprire che Sirius abbia dato il suo numero ad altre donne della trasmissione ha messo in crisi Gemma Galgani. Al momento non sono stati però ancora resi noti i nomi delle altre donne che potrebbero iniziare a conoscere Nicola Vivarelli.

Anche la dama torinese avrà la possibilità di incontrare un altro cavaliere, i due si sono conosciuti durante la versione digitare di Uomini e Donne. Di chi si tratta? La sua identità verrà svelata in puntata.

Si passa poi a Giovanna Abate, la tronista ha scritto una lettera a Sammy Hassan per chiedergli di tornare in studio a corteggiarla. Il suo gesto non è piaciuto ad Alessandro Graziani.

Il corteggiatore ha chiesto spiegazioni alla Abate, lei senza troppi giri di parole gli ha detto: “Quando ti ho di fronte, le cose che mi dici, ciò che tu mi trasmetti mi fanno star bene. Però è anche vero che se tu andassi via non ti rincorrerei…”. Dopo le parole della tronista, Alessandro ha abbandonato lo studio.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui