Gio. Giu 17th, 2021

In una famiglia in Oregon una gatta di razza Janus ha avuto una cucciolata. Tra i micetti nati, uno ha due facce collegate ad una sola testa.

Il gattino chiamato Biscuit

La famiglia King, proprietaria della gatta partoriente, si è subito innamorata del piccolo gattino con due facce. Lo hanno chiamato Biscuit e se ne stanno prendendo cura, anche perché mamma gatta lo ha respinto e non ha voluto nutrirlo.

Kyla King ha raccontato durante un’intervista che stanno dando al piccolo Biscuit tutte le attenzioni possibili. La speranza è che il cucciolo possa sopravvivere per cui quando ci saranno i presupposti lo porteranno da un veterinario.

Janus, una razza già “particolare”

Di per sè la razza Janus, chiamata così per ricordare il Dio romano a due facce, ha già una genetica “particolare”. Molti esemplari non sopravvivono oltre un anno. Allo stesso tempo però se sviluppano bene gli organi interni possono anche essere più longevi di altre razze.

Il piccolo Biscuit quindi appartiene di suo ad una razza peculiare e questa malformazione genetica non lo ha favorito. La famiglia King però ha tutta l’intenzione di aiutarlo ad andare avanti, dandogli cure attenzioni e coccole di cui questo tenero micetto a due facce ha bisogno.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui