Lun. Giu 14th, 2021
Robert Downey Jr

Robert Downey Jr. è un attore e produttore cinematografico statunitense. Nasce a New York il 4 aprile del 1965 da Robert Downey Sr. e Elsie Ann Ford.

Entrambi i genitori lavorano nel mondo dello spettacolo, il padre, con il quale ha sempre avuto un rapporto difficile e conflittuale, è regista e la madre come attrice. Robert Downey Jr. ha anche una sorella maggiore, Allyson.

Fin da bambino partecipa ad alcuni film del padre, che all’età di 5 anni lo introduce alla carriera di attore.

Con il padre ha però un rapporto piuttosto complicato a causa delle sue dipendenze. A soli 6 anni infatti ha il suo primo approccio alla marijuana grazie a lui e l’uso di droghe diventa per loro un modo di creare un legame.

Questi avvenimenti, però, hanno fatto sì che tra l’adolescenza e l’età adulta, Robert Downey avesse dei problemi legato all’abuso di alcol e droga. Il rapporto complicato con il padre fa sì che quando i genitori divorziano lui scelga di partire per la California e all’età di 17 anni decide di interrompere gli studi e di trasferirsi a New York per tentare la carriera d’attore.

Il primo arresto avviene nel 1996, quando viene trovato in possesso di droghe pesanti. Dopo soli tre mesi avviene il secondo episodio. Questa volta viene condannato a tre anni di libertà vigilata, che viola per un mancato controllo con la conseguente reclusione per quattro mesi. Nel 1999 viene condannato a tre anni di carcere per aver nuovamente saltato un controllo, ma viene rilasciato solo un anno dopo su cauzione.

Dopo poco però tutto si ripete: viene arrestato una terza volta e anche la sua credibilità di attore è gravemente compromessa lasciandolo senza lavoro per un periodo abbastanza consistente. Nel 2003, dopo l’ennesimo periodo di riabilitazione, e grazie all’incontro con la sua futura moglie decide di smettere definitivamente con qualsiasi sostanza stupefacente.

Nel 2000, dopo essere stato arrestato e rilasciato per droga, Downey venne preso all’interno del cast di Ally McBeal per il cui ruolo ha anche ricevuto un Golden Globe come miglior attore non protagonista in una serie tv.

Nel 2003 prende parte alla pellicola di The Singing Detective e subito dopo recita nel film horror Gothika. Da lì è un successo dietro l’altro: da Kiss Kiss Bang Bang ad A Scanner Darkly e ancora Zodiac fino a Tropic Thunder.

Ma il ruolo che cambia letteralmente la sua vita lavorativa a Hollywood è quello del supereroe Iron Man e successivamente il ruolo di Guy Richie in Sherlock Holmes. Magistrale anche le interpretazioni in The Avengers e Capitan America: Civil War.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui