Mer. Giu 16th, 2021
apple

Apple ha appena ottenuto un brevetto per un software che genererebbe “synthetic group selfies“, che come sottolinea Protocol, potrebbe essere un modo per farsi selfie di gruppo per i social media anche se stai cercando di stare socialmente lontano dai tuoi amici.

Secondo la domanda di brevetto (scoperta per la prima volta da Patently Apple), un utente di un dispositivo Apple (non è chiaro se la funzione sarebbe disponibile su iPad, iPhone o entrambi) potrebbe invitare altri a partecipare a un selfie di gruppo, e il software li organizzerebbe insieme in un’unica immagine. Il selfie potrebbe includere foto, immagini e video memorizzati o immagini live in streaming. Gli utenti potrebbero mantenere il selfie originale così come la versione del gruppo, e l’utente originale e i destinatari dell’immagine di gruppo potrebbero modificare il selfie, per esempio, mettendosi in una posizione diversa nel gruppo.

Anche se l’idea di un selfie socialmente distante sembra perfetta per un momento in cui c’è una pandemia globale che limita gli incontri sociali, è chiaro che il concetto non sia stato sviluppato specificamente per lo stato attuale delle cose; Apple ha depositato il brevetto per la prima volta nel 2018 ed è stato appena concesso il 2 giugno.

Naturalmente, come sempre accade per i brevetti, valgono le avvertenze standard: non c’è alcuna indicazione su quando o come Apple potrebbe decidere di utilizzare il software, o se il ‘synthetic group selfies‘ diventerà mai realtà.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui