Chi è Sandra Amurri, giornalista esperta di mafia ospite di Giletti?

7 Giugno 2020 Off Di Flavia Nicolosi
Chi è Sandra Amurri, giornalista esperta di mafia ospite di Giletti?

Oggi, domenica 7 giugno, su La7, nella trasmissione di Giletti ‘Non è l’arena’ è stata invitata come ospite una nota giornalista.

Si tornerà a parlare del caso Alfonso Bonafede – Nino Di Matteo, e a tal proposito ospite in studio Sandra Amurri, giornalista del Fatto Quotidiano che da sempre segue l’antimafia siciliana.

La caparbia giornalista, qualche giorno fa aveva spiazzato un po’ tutti con il suo annuncio su Facebook nel quale comunicava la sua presenza a Non è l’Arena nonostante il no pronunciato dal suo direttore Marco Travaglio.

La Amurri, giornalista professionista iscritta all’Ordine dal 15 gennaio 1991, ha da sempre avuto una personalità forte e indipendente.

Facendo un breve excursus sulla sua carriera, è possibile ammirare un curriculum degno di nota.

Ha scritto per diversi mensili come ad esempio Historia, ed anche settimanali come Epoca, Panorama, per poi passare ai quotidiani La Repubblica, Sette, il Corriere della Sera, per L’Unità di Colombo e Padellaro, L’Espresso.

Dal 2009 lavora al Fatto Quotidiano.

Autrice del libro L’Albero Falcone (Fondazione Giovanni e Francesca Falcone, 1992), fa parte del comitato scientifico “Progetto Legalità” della Fondazione Antonino Caponnetto.

Ha realizzato due speciali sulla storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Tra le sue interviste esclusive: Madre Teresa di Calcutta, il capo dell’Fbi Louis Free, Ninetta Bagarella-Riina, la figlia Maria Concetta, Yasser Arafat, Giuseppe Dossetti, All Kaateb (processo All- Iberian), il presidente del Venezuela Hugo Chavez.

Non si è fatta mancare inchieste sul narcotraffico in Colombia, sugli intrecci tra mafia, politica e appalti, sull’Anas e sulle Ferrovie.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui