Ocean’s eleven: cosa c’è di vero dietro il film? Curiosità e trama

10 Giugno 2020 Off Di Flavia Nicolosi
Ocean’s eleven: cosa c’è di vero dietro il film? Curiosità e trama

Stasera in tv, il film da non perdere è Ocean’s Eleven; l’appuntamento è su rete 4 alle 21:25 e, in contemporanea, in streaming su Mediaset Play.

Diretto da Steven Soderbergh che è riuscito a mettere insieme un super cast: George Clooney, Brad Pitt, Julia Roberts, Matt Damon, Andy Gracia, Casey Affleck (fratello di Ben), Don Cheadle, Joshua Jackson, Bernie Mac per il primo capitolo della saga che racconta le rapine della squadra di Ocean.

La saga è composta anche da altri due sequel: Ocean’s Twelve e Ocean’s Thirteen che sono arrivati al cinema, rispettivamente, nel 2004 e nel 2007.

Fu, poi, realizzato un altro film, con un cast tutto al femminile, capitanato da Sandra Bullock, intitolato Ocean’s 8. Il film diventò un musical in Giappone nel 2011 e lo stesso accade nel 2014, anno in cui la pellicola ottenne una versione hollywoodiana.    Fu idea di Brad Pitt quella di rendere il suo personaggio ossessionato dal cibo e dai fast-food.

La trama del primo capitolo, il cui titolo completo è ‘Ocean’eleven: fate il vostro gioco’ è avvincente.

“Danny” Ocean (Clooney) è un ladro professionista appena uscito di prigione. Va a trovare l’amico Rusty (Pitt), rapinatore, truffatore e insegnante di poker. È lui a proporgli il più grande colpo di sempre: rapinare i tre più grandi casino di Las Vegas. Ovvero il Bellagio, Mirage e MGM Grand. Danny ci sta. Anche perché i tre appartengono tutti al miliardario Terry Benedict (Garcia). Che è il nuovo fidanzato della sua ex moglie (Roberts), che lui vuole riconquistare.

Una curiosità che pochi sanno è che il film è il remake di un super classico Anni 60. Anche questo super glam. ‘Colpo grosso’ con Frank Sinatra, Dean Martin, Sammy Davis jr.

Sembra incredibile, ma George Clooney fu la seconda scelta. Il protagonista infatti doveva essere Bruce Willis, che rifiutò per precedenti impegni. Al posto di Matt Damon (Linus, espertissimo nel pedinare il miliardario Benedict) doveva esserci Mark Wahlberg.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui