Star Wars: Squadrons, EA annuncia il lancio del nuovo gioco di Guerre Stellari – VIDEO

15 Giugno 2020 Off Di Mario Barba
Star Wars: Squadrons, EA annuncia il lancio del nuovo gioco di Guerre Stellari – VIDEO

EA ha annunciato un nuovo gioco di Star Wars, Star Wars: Squadrons, un gioco di combattimento spaziale in prima persona che vedrà i giocatori volare sui famosi starfighter della serie in battaglie testa a testa in single-player e multiplayer.

Sviluppato da Motive Montreal (che in precedenza ha contribuito sia a Battlefront II che a Anthem), Squadrons permetterà ai giocatori di volare su una varietà di veicoli di Star Wars, tra cui i caccia X-Wing, A-Wing, Y-Wing, U-Wing, TIE Fighter, TIE Interceptor, TIE Bomber e TIE Reaper.

EA non rivelerà il gameplay fino all’evento EA Play Live della società il 18 giugno alle 16:00 PT / 19:00 ET, ma promette una varietà di modalità multiplayer, tra cui “Fleet Battles“, dove l’obiettivo è quello di lavorare con i tuoi compagni di squadra per distruggere una nave madre, così come la più tradizionale modalità dogfighting.

Star Wars: Squadrons mostra anche che EA ha imparato alcune lezioni considerevoli dalla debacle dei lootbox che ha rovinato i primi mesi di Star Wars: Battlefront II. Mentre il gioco offrirà opzioni di personalizzazione dell’estensione per entrambi gli elementi che alterano il gameplay, come armi, scafi, motori e scudi, nonché una varietà di cosmetici per personalizzare la cabina di pilotaggio, la nave e l’aspetto del pilota, la società promette che tutto sarà “guadagnato solo attraverso il gameplay“.

Un altro gradito miglioramento: supporto multipiattaforma, con supporto multiplayer tra giocatori su Xbox One, PlayStation 4 e PC. Gli squadroni saranno anche compatibili con le cuffie VR su PC e PlayStation 4 per i giocatori che vogliono un’immersione ancora maggiore.

Mentre l’attenzione con Squadrons sembra essere in gran parte concentrata sul multiplayer, il gioco sarà anche caratterizzato da una nuova campagna per giocatore singolo, ambientata dopo la Battaglia di Endor, che metterà i giocatori nei panni dei piloti sia dello Squadrone d’Avanguardia della Nuova Repubblica che dello Squadrone Titano dell’Impero Galattico.

Squadrons è trapelato diversi mesi fa sotto il titolo “Project Maverick” e poi di nuovo quando un banner per il gioco è stato accidentalmente postato sul sito Xbox di Microsoft prima dell’annuncio, ma l’annuncio di oggi segna la rivelazione ufficiale del titolo.

Mentre i recenti titoli di Star Wars (come Star Wars: Battlefront II) hanno messo i giocatori nelle cabine di pilotaggio di X-Wings, TIE Fighters e altri veicoli iconici del franchise, è passato più di un decennio da quando c’è stato un importante gioco di Star Wars dedicato alle battaglie spaziali, il più recente è stato Star Wars Rogue Squadron III: Rebel Strike del 2003 per Nintendo GameCube.

Dovremo ancora aspettare il gameplay per avere un’idea migliore, ma l’attenzione al dogfighting in prima persona potrebbe significare che questo è il moderno successore del franchise X-Wing che i fan aspettavano da tempo.

Star Wars: Squadrons uscirà su Xbox One, PlayStation 4 e PC il 2 ottobre per 39,99 euro. EA non ha ancora annunciato se offrirà una versione di prossima generazione di Squadrons per la prossima PlayStation 5 e Xbox Series X in autunno.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui