Microsoft, una seconda XBox Next Gen economica in uscita ad agosto

30 Giugno 2020 Off Di Mario Barba
Microsoft, una seconda XBox Next Gen economica in uscita ad agosto

Un documento di Microsoft trapelato di recente ha accennato alla seconda Xbox di prossima generazione dell’azienda, e ora le voci suggeriscono che farà il suo debutto ufficiale in agosto.

Eurogamer riferisce che Microsoft aveva originariamente pianificato di svelare la console, nome in codice “Lockhart“, a giugno. Microsoft ha ora riferito di aver spostato questi piani ad agosto, e Eurogamer sostiene che la console sarà chiamata Xbox Series S.

Microsoft ha lavorato per mesi su questa seconda console Xbox di prossima generazione, più economica. Un documento di Microsoft, trapelato la scorsa settimana, ha fatto luce sui piani dell’azienda. Il devkit Xbox Series X di Microsoft, nome in codice “Dante“, permette agli sviluppatori di abilitare una speciale modalità Lockhart che fornisce un profilo delle prestazioni che Microsoft vuole raggiungere con questa seconda console.

Sebbene si pensasse inizialmente ad una CPU leggermente downclockata, The Verge ha visionato documenti aggiuntivi che suggeriscono che Lockhart avrà la stessa velocità della CPU della Xbox Series X.

La console Lockhart includerà anche 7.5GB di RAM utilizzabile, e circa 4 teraflop di performance della GPU. La Xbox Series X include 13,5GB di RAM utilizzabile e punta a 12 teraflop di prestazioni della GPU per il confronto.

Se i rapporti sono corretti, Microsoft potrebbe scegliere agosto per svelare questa seconda Xbox next-gen, insieme ai prezzi per la Xbox Series X. Questa seconda console è stata progettata come un’opzione più conveniente, con monitor 1080p e 1440p in mente. Microsoft avrebbe dovuto specificare una fascia di prezzo per questa Lockhart, ed è ragionevole supporre che sarà fortemente legato all’abbonamento a Xbox All Access.

Xbox All Access ha attualmente un prezzo di 19,99 euro per un abbonamento a Xbox One S All Digital Edition che include Xbox Game Pass Ultimate (Xbox Live e Xbox Game Pass). Microsoft sta anche integrando la sua tecnologia di streaming Project xCloud nell’Xbox Game Pass nel corso di quest’anno, quindi un abbonamento alla console Xbox di prossima generazione potrebbe essere interessante per coloro che non hanno bisogno della più potente opzione Xbox Series X.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui