The italian job, curiosità e trama del film remake di Un colpo all’italiana

1 Luglio 2020 Off Di Annarita Faggioni
The italian job, curiosità e trama del film remake di Un colpo all’italiana

The italian job” andrà in onda stasera su Italia 1, alle ore 21.00.

Il titolo del film è la citazione del noto film cult del 1969, di cui è un remake (e che in Italia era intitolato Un colpo all’italiana).

Ecco tutti i dettagli e qualche curiosità su questo film.

The italian job: trama, trailer e curiosità

Trailer del film

The Italian Job è uscito in Italia l’11 luglio 2003. Si tratta di un remake del film del 1969, che si chiamava però nell’edizione nostrana Un colpo all’italiana.

Il “lavoro” si svolge effettivamente in Italia, più precisamente a Venezia. Un gruppo di ladri americani ruba da un caveau a Venezia dei lingotti d’oro. Il tutto si svolge sott’acqua, così non vengono beccati subito.

Scappano, quindi, verso le Alpi, per dividersi il bottino. Uno di loro, però, uccide il leader del gruppo e fa precipitare gli altri in un lago ghiacciato, per non dover dividere con nessuno.

Dopo un anno, il gruppo (salvo) decide di affrontare il traditore con la figlia del leader ucciso. Lei, però, anche se scassina casseforti, lavora con la polizia.

Riescono a braccare l’assassino, ma i lingotti sono già in viaggio con dei furgoni. Usando delle auto Mini truccate, il gruppo riesce a ottenere i lingotti, mentre l’assassino viene portato via dalla mafia ucraina (con la quale ha dei conti in sospeso).

Per fare la scena dei furgoni e delle Mini, sono state utilizzate 32 auto, tutte uguali e modificate allo stesso modo.

Tra gli easter egg del film, c’è il vero creatore di Napster e uno striscione dei Metallica (che gli avevano fatto causa).

Per il film, la troupe ha dovuto chiedere permessi speciali all’autorità veneziane. Infine, il film ha avuto diverse nomination tra il 2003 e il 2004.

Leggi anche => Scream 5 nelle sale nel 2021, 25 anni dopo il primo capitolo: tutto quello che sappiamo ad oggi


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui