Ennio Morricone e la storia della musica: i tributi principali tra cover e sample

6 Luglio 2020 Off Di roberto
Ennio Morricone e la storia della musica: i tributi principali tra cover e sample

La notizia della morte di Ennio Morricone ha fatto rapidamente il giro del mondo. Il Maestro se ne va a 91 anni, lasciandoci un patrimonio inestimabile fatto di un’irripetibile produzione artistica e musicale. 

La sua grandezza è testimoniata anche dalle tante cover che hanno voluto dedicargli molti “mostri sacri” della musica. 

Partendo dal rock, impossibile non citare i Metallica che proposero una versione di “The Ecstasy of Gold”, brano composto dal musicista italiano per la colonna sonora del film di Sergio Leone “Il Buono, il Brutto e il Cattivo”. 

La band capitanata da James Hetfield utilizza il brano come apertura dei propri concerti fin dal 1983 e ha realizzato una versione rock per l’album tributo del 200, We All Love Ennio Morricone. 

Altra perla è quella di Roger Waters, “Lost Boy Calling”. La canzone è stata inserita nella colonna sonora del film La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore. 

Molto bello anche il tributo di Bruce Springsteen, “Once Upon a Time in The West”, anch’esso inserito nella compilation “We All Love Ennio Morricone”. 

Infine, da apprezzare anche il brano che apre la famosa raccolta pubblicata nel 2007: la voce è quella della meravigliosa Celine Dion, e la canzone è “I Knew I Loved You”, sulle note del tema ” C’era una volta in America”. 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui