Gio. Giu 17th, 2021
simone garato

Simone Garato ha raccontato un episodio particolare nell’ultima puntata di Temptation Island.

Infatti, il tentatore avrebbe denunciato il cantante internazionale Robbie Williams. Ma perché? Ecco cosa ha raccontato Garato.

Simone Garato: ecco perché denunciò Williams

Il tentatore di 39 anni avrebbe a suo dire denunciato Williams nel 2013. A quel tempo, Garato stava lavorando come vocalist e iniziando la sua carriera nel mondo musicale.

Secondo Garato, con la sua “Be a Boy”, la star inglese avrebbe copiato la canzone “What I feel…” di Garato.

Secondo il tentatore, sarebbe arrivata prima la sua canzone, nel 2010 e poi quella di Robbie Williams, nel 2013.

Da qui, l’accusa di plagio da parte del giovane italiano. Allora, però, la denuncia non sarebbe andata avanti. Infatti, Garato pensò che lo avrebbero accusato di puntare ai soldi di Williams.

Così, lasciò perdere. In più, ha dichiarato a Temptation Island che non sarebbe stato nemmeno lui ad accorgersi del plagio, ma un amico che lo avrebbe poi informato della cosa.

Chi è Simone Garato?

Simone Garato è nato a Padova nel 1981. Oltre a essere cantautore e musicista, è anche medico (almeno secondo il suo profilo Instagram).

Dopo una relazione veloce tra il 2007 e il 2008, complice il programma Uomini e Donne, Garato è single da molti anni.

Leggi anche => Temptation Island, Andrea su tutte le furie: “Portatemi Anna o vado io da lei”


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui