Liam Gallagher, ex frontman degli Oasis, e tutte le risse che lo hanno fatto arrestare

31 Luglio 2020 Off Di Annarita Faggioni
Liam Gallagher, ex frontman degli Oasis, e tutte le risse che lo hanno fatto arrestare

Liam Gallagher, ex frontman della mitica band degli Oasis, è stato spesso protagonista di risse violentissime.

La gran parte di queste si conclude con multe, richieste di risarcimento e arresti. Ispirati dal Daily Star, ve ne raccontiamo alcune.

Ecco quali sono le più violente.

Liam Gallagher: le risse più violente nel tempo

I fratelli Gallagher degli Oasis erano noti per essere rissosi e irascibili, prendendosela con tutti quando non erano sul palco, anche se all’apparenza e con il pubblico si sono sempre comportati bene.

Di solito, però, era Liam a fare guai e Noel a salvarlo. Nel 2018, infatti, lo stesso Liam aveva confessato in un’intervista di essere sempre stato arrogante e spaccone, ma non sapeva dire da dove provenisse tanta rabbia.

Il caso più eclatante è accaduto a Monaco nel 2002. All’epoca, la rissa scoppiò quando Liam fece cadere un tavolo di vetro mentre guardava le parti basse di un avventore, facendo quindi scatenare la rissa.

All’epoca, Liam perse 2 denti davanti e accorsero 80 agenti di polizia, appena sufficienti per fermare la rissa.

Dopo aver trasformato il bar in un campo di battaglia, la rissa si spostò nella hall dell’hotel dove la band alloggiava. Conseguenze? Arresto e multa da 50 mila euro.

Un’altra volta, nel 1998, Liam scatenò la rissa in Australia perché un turista stava fotografando la band mentre era in tour. La cosa si concluse con un arresto e 60 mila sterline di multa, oltre a un risarcimento.

Di questo, però, non è mai stata resa nota la cifra.

Infine, nel 2006, si scontrò con il calciatore ex Lazio Gascoigne, buttandogli l’intero contenuto di un estintore in bocca e trasformandolo, parole sue, in un “Pupazzo di neve”.

Niente in confronto a quanto accadde nel 1994, quando alla band fu chiesto gentilmente di non venire più in Europa. Il motivo? La rissa causata da Liam e lui e altri 3 membri della band inseguiti dai poliziotti, resistendo così all’arresto.

I due fratelli Gallagher non si parlano dal 2000, quando Liam disse che la figlia di Noel non era realmente la sua, ma frutto di una relazione tra la sua ex moglie, Meg Matthew e un altro uomo.

Nonostante le sue scuse, per Noel questo è stato troppo.

Leggi anche => Chi è Pino Strabioli, biografia e curiosità del regista teatrale e conduttore televisivo


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui