Borotalco: trama e curiosità della commedia del 1982 con Carlo Verdone ed Eleonora Giorgi

8 Agosto 2020 Off Di Annarita Faggioni
Borotalco: trama e curiosità della commedia del 1982 con Carlo Verdone ed Eleonora Giorgi

Borotalco è il film che sarà stasera in Tv alle 23,52 su Rete 4 come prima parte.

Ecco alcune curiosità sul film, il trailer, il cast e quello che si sa su questa commedia italiana di Carlo Verdone.

Borotalco (1981): trama, trailer, cast e curiosità

Borotalco è la commedia italiana di Carlo Verdone e con Eleonora Giorgi che andrà in onda stasera, in seconda serata, alle ore 23,52, su Rete 4.

Il film è una commedia del 1982. Carlo Verdone qui è anche il regista e pressoché l’attore principale. Nella storia, interpreta il ruolo di Sergio, mentre la Giorgi il ruolo di Nadia

Vendono enciclopedie porta a porta senza successo. Sergio vive con l’amico Marcello, la fidanzata di lui Rossella e il padre di lei Augusto. Nadia, invece, vive con il fidanzato Cristiano e l’amica Valeria.

Nadia ha più successo di Sergio, quindi lui la telefona per chiedere di lavorare insieme. Al primo appuntamento a casa di un sedicente architetto, Nadia ritarda per prendere un biglietto di Lucio Dalla.

Invece, Sergio scopre che il cliente è un delinquente e racconta bugie per passatempo. Si ritrova quindi solo in casa dell’estraneo dopo l’arresto di lui. Poi, Sergio e Nadia si innamorano.

Lei è già fidanzata e le sue assenze creano sospetti. I due vengono scoperti nell’appartamento del malvivente e si lasciano. Si sposano con i relativi partner e si incontrano anni dopo.

Il cast è composto da:

  • Carlo Verdone: Sergio Benvenuti.
  • Eleonora Giorgi: Nadia Vandelli.
  • Christian De Sica: Marcello.
  • Angelo Infanti: Manuel Fantoni/Cesare Cuticchia.
  • Enrico Papa: Cristiano.
  • Roberta Manfredi: Rossella.
  • Isa Gallinelli: Valeria.
  • Mario Brega: Augusto.
  • Moana Pozzi: amica straniera di Manuel Fantoni (cameo).
  • Vittorio Zarfati: prete del convitto.

Curiosità sul film

Il nome del film dipende da un commento di Eleonora Giorgi mentre Verdone le spiegava il copione. Infatti, pare che l’attrice disse che la storia fosse “leggera come il Borotalco”.

L’alterco di Augusto è vero: l’attore Mario Brega lo ebbe con Gordon Scott nel film Buffalo Bill l’eroe del Far West.

Sia Lucio Dalla che l’azienda Borotalco fecero causa a Verdone per il film. Il primo perché nel manifesto il nome di Dalla era più grande di quello di Verdone e il secondo per aver usato il nome dell’azienda.

Entrambe le accuse furono ritirate per via del successo del film. Dalla poi si rese conto che era stato un omaggio inserirlo nel film.

La pellicola ottenne una versione restaurata nel 2017.

La colonna sonora è composta dalle seguenti canzoni:

  • Chi te l’ha detto?;
  • Grande figlio di puttana;
  • L’ultima luna;
  • Cara;
  • Futura;
  • Un fiore per Hal.

Il film ha avuto tantissimi premi, tra cui:

  • David di Donatello 1982 per:
    • Miglior attrice Eleonora Giorgi;
    • Miglior film;
    • Miglior attore protagonista Carlo Verdone;
    • Miglior attore non protagonista ad Angelo Infanti;
    • Miglior colonna sonora a Lucio Dalla e Fabio Liberatori.
  • Grolla d’oro (1982) come Miglior attrice Eleonora Giorgi;
  • Montreal World Film Festival (1982) come Miglior attrice Eleonora Giorgi;
  • Nastro d’argento 1982 per:
    • Miglior attrice Eleonora Giorgi;
    • Miglior colonna sonora a Lucio Dalla e Fabio Liberatori.

Leggi anche => “La piccola principessa”, trama e curiosità del film remake del 1995


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui