Lun. Apr 19th, 2021
irama crepe

Sono già tre estati consecutive che Irama domina gli ascolti nelle classifiche italiane.

Anche in questo 2020 il cantante ha convinto tutti con la sua “Mediterranea”: basti pensare che il brano ha totalizzato qualcosa come 37 milioni di streaming dal 1 giugno al 15 agosto, arrivando addirittura a superare il tormentone “Karaoke Guantanamera” di Alessandra Amoroso in coppia con i Boomdabash.

Un successo che viene suggellato con l’uscita del nuovo EP “Crepe”, che avviene proprio quest’oggi, venerdì 28 agosto. Il nuovo lavoro di Irama include la hit del 2019 “Arrogante” e ovviamente anche “Mediterranea”, apprezzatissima non solo dai fan dell’artista carrarese.

Le canzoni sono in tutto 7, come svelato dallo stesso Irama con un post pubblicato sui suoi canali social.

Oltre a Arrogante e Mediterranea, l’EP presenta la title-track come brano di apertura: si comincia quindi con Crepe, per poi proseguire con Bazooka e appunto Mediterranea, Flow, Arrogante, Eh Mama eh e Dedicato a Te.

“Il mercato musicale continua a preconfezionare artisti, come fossero prodotti su uno scaffale – scrive Irama ai fan – Ma io sono nato con delle crepe e nessuno sara? mai in grado di chiuderle. Quindi se mi chiedi se sono un cantautore, un rapper o una rockstar io non sono niente di tutto questo. Io sono IRAMA”.

“Questo EP è quello che sono io oggi a pieno – ha detto l’artista a SkyTg24 – Non sono un genere, non sono una playlist, sono semplicemente io e come tutte le persone ho tante sfumature, tante crepe, che ho voluto raccontare”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto