Gio. Giu 17th, 2021

Le anticipazioni di “Daydreamer-Le ali del sogno” dal 1 al 4 settembre 2020.

Nella puntata di martedì 1 settembre 2020, Can e Sanem hanno trascorso la serata insieme, chiusi in ascensore. Dopo essere stati liberati, il fotografo propone alla ragazza di dormire a casa sua. Sanem ha un incubo. Can sente i suoi lamenti e riesce a svegliarla. Per tranquillizzarla, le regala che le aveva comprato per il suo compleanno. La mattina, Sanem prepara la colazione ma il risultato non è dei migliori, ma Can apprezza il suo impegno. I due cercano di rispettare l’accordo che prevede che tra loro ci sia solo amicizia, ma è palese che siano ancora innamorati. Per evitare le malelingue, decidono di entrare alle Fikri separatamente.

Nella puntata di mercoledì 2 settembre 2020, la Fikri deve occuparsi di una nuova campagna pubblicitaria. Can deve farsi venire in mente un’idea per la Compass Sport, ma non riesce. Sperando di avere l’ispirazione, decide di organizzare un campeggio con i colleghi, al fine di provare anche le attrezzature vendute dai loro clienti. Fabbri rovina il momento presentandosi in azienda e chiedendo a Sanem di lavorare al profumo durante il fine settimana. La ragazza è però impegnata con la Fikri e il manager propone dunque di incontrarsi quello stesso pomeriggio. Sanem non può accettare senza il consenso di Can che, dal canto suo, non sembra per nulla contento della richiesta del francese. Can riceve una telefonata da Gamze, con cui si mette d’accordo per vedersi il giorno stesso. Sanem gelosa, decide di concedere l’appuntamento a Fabbri. In realtà nessuno dei due passerà la serata in compagnia e prima di darsi la buonanotte daranno il via a una telefonata comica e piena di gelosia, fingendo di stare con i loro partner. Mevkibe, arrivata in ufficio con un borek per ringraziare Can di averla aiutata nella campagna elettorale, scopre che sua figlia le ha mentito.

Nella puntata di giovedì 3 settembre 2020, Fabbri decide di andare in campeggio con Can ed i colleghi e dimostra di essere un ottimo boyscout. I due entrano immediatamente in competizione, gelosi del rapporto che hanno con Sanem. Intanto, Sanem dimostra di avere un pessimo senso dell’orientamento e nella sfida alla caccia delle bandierine si perde e cade in una profonda buca. . Non vedendola tornare al campo, Can si preoccupa e organizza le squadre di soccorso. Il fotografo e Fabbri trovano Sanem priva di sensi ed il fotografo riesce a salvarla.

Nella puntata di venerdì 4 settembre 2020, Deren fa ubriacare Sanem con l’obiettivo di levarsela di torno. Can e Sanem si baciano nel bosco. A fine serata, Emre rivela a Can che la madre gli ha ceduto le quote dell’azienda. I fratelli hanno un duro confronto che si trasforma quasi in tragedia. Emre, infatti, ha un incidente con l’auto. Can si colpevolizza di quanto è accaduto. Sanem cerca di consolarlo e lo spinge a fare pace con suo fratello. Leyla invece si occupa di Emre fino all’arrivo di Aylin. Quest’ultima viene, però, cacciata in malo modo da Can che le urla di stare lontano da lui e da tutta la sua famiglia. La donna, per vendetta, prende nuovi accordi con Fabbri. In azienda. Can nomina Sanem coordinatrice del progetto.  La ragazza ha infatti avuto l’idea migliore per lo spot e ha trovato lo slogan adatto alla Compass Sport. Deren è pazza di gelosia.

Maria Rita Gagliardi


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Maria Rita Gagliardini

Sono Maria Rita, ho 32 anni ed amo la scrittura, la Tv, il gossip e l'arte, in tutte le sue forme.