Ballando con le stelle: potrebbe bastare un solo positivo a fermare tutto

10 Settembre 2020 Off Di MarcoRussoDellaCorte
Ballando con le stelle: potrebbe bastare un solo positivo a fermare tutto

Milly Carlucci, amata conduttrice di Ballando con le stelle, ha espresso alcuni suoi timori riguardo la pandemia da coronavirus nel corso di una recente intervista al Messaggero. Il Covid-19 ha modificato radicalmente le abitudini televisive e a risentire di ciò non è stato soltanto il pubblico, ma anche gli stessi conduttori.

Ricordiamo come Ballando con le stelle edizione 2020 inizierà le trasmissioni su Rai 1 a partire da sabato 19 settembre. Lo show riaprirà i battenti senza la presenza di Daniele Scardina e Samuel Peron, che sono risultati positivi al coronavirus. Tuttavia, Milly li accoglierà a braccia a perte una volta guariti.

Ballando con le stelle potrebbe fermarsi

Ballando con le stelle rischia, tuttavia, di fermarsi improvvisamente. Questa è la preoccupante ipotesi di Milly Carlucci, la quale ha spiegato come lo show potrebbe subire uno stop in caso di nuovi positivi. Al momento questa è solamente un’ipotesi, tuttavia da non sottovalutare, in quanto la conduttrice potrebbe essere realmente costretta a prendere una simile scelta per il bene comunque

Milly Carlucci preoccupata

Milly Carlucci ci tiene a condurre al massimo della sicurezza (sia sua che degli altri) la nuova edizione di Ballando con le stelle. La conduttrice Rai ha dichiarato di essere “molto preoccupata”. Possiamo ben dire che il futuro del talent show sia incerto. La stessa Milly sembra avere più di una perplessità al riguardo. La Carlucci ha comunque rassicurato “Noi intanto aspettiamo Samuel Peron e Daniele Scardina, non li abbiamo cacciati, ma panchinati”.

LEGGI ANCHE: Anticipazioni Live-Non è la d’Urso: ci sarà la reunion del cast del primo Grande Fratello


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui