Beverly Hills Cop: quanti sono? Trama e curiosità della saga con Eddie Murphy

10 Settembre 2020 Off Di roberto
Beverly Hills Cop: quanti sono? Trama e curiosità della saga con Eddie Murphy

Quando si pensa a Eddie Murphy, molto probabilmente viene subito in mente la saga di Beverly Hills Cop, dove il famosissimo attore statunitense interpreta l’agente Axel Foley.

In tutto i film della serie sono tre. Beverly Hills Cop – Un piedipiatti a Beverly Hills è uscito nelle sale nel 1984, mentre il sequel è del 1987. Meno noto ma comunque apprezzato è il terzo lungometraggio della saga, pubblicato nel 1994.

Il protagonista è ovviamente Eddie Murphy nei panni dell’agente Foley, noto per i suoi modi “alternativi” nel combattere il crimine. Axel è infatti poco incline al rispetto delle regole: un comportamento che lo porta a scontrarsi spesso con i suoi superiori.

Nel primo film, Foley dà la caccia agli assassini del suo grande amico, Michael Tandino, assieme a John Taggart e Billy Rosewood, due poliziotti che avevano dapprima il compito di controllarlo, ma che alla fine decidono di dargli man forte.

Nel sequel, Foley torna a Beverly Hills per indagare sulle rapine del “criminale dell’alfabeto” e per scoprire chi ha attentato alla vita del tenente Bogomil. Anche qui, Axel si avvarrà dell’aiuto prezioso di Taggart e Rosewood.

Il terzo film è quello che ha riscosso meno successo, anche a causa dell’assenza di alcuni dei personaggi delle prime due pellicole. Foley indaga sulla morte del suo capo, Douglas Todd, assassinato durante un’operazione di polizia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui