La leggenda di Lucio Battisti: 5 canzoni per conoscere meglio l’artista

10 Settembre 2020 Off Di roberto
La leggenda di Lucio Battisti: 5 canzoni per conoscere meglio l’artista

Questa sera, alle ore 21:20, su Rai Due, andrà in onda “Io tu noi Lucio”, uno speciale dedicato all’indimenticabile Lucio Battisti.

Il docufilm, prodotto da Alessandro Lostia e diretto da Giorgio Verdelli, si caratterizza per le tante testimonianze che raccontano la vita dello straordinario cantautore italiano, scomparso il 9 settembre 1998 all’età di 55 anni.

Nello speciale verranno ricordati alcuni dei brani più celebri di Battisti. Vogliamo farlo anche noi, proponendo cinque delle canzoni del cantautore di Poggio Bustone che ancora oggi appassionano e commuovono.

“Il Mio Canto Libero” venne pubblicato il 16 novembre 1972. Il brano è stato scritto dal paroliere Mogol dopo la separazione con sua moglie.

Tra i pezzi storici di Battisti non può mancare “La canzone del Sole”, ancora oggi suonata in tantissime occasioni dai fan di Lucio (e non solo).

Altro brano di grande successo di Battisti è “Acqua azzurra acqua chiara”, pubblicato il 28 marzo 1969.

“Pensieri e parole” è uno dei brani più intensi di Lucio Battisti: come spiegato da Mogol, siamo di fronte ad un dialogo tra due persone la cui relazione si avvia alla conclusione.

“Mi ritorni in mente” è una delle canzoni più famose di Battisti, contenuta nell’album Emozioni. Un brano iconico, tanto da essere reinterpretato da moltissimi artisti.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui