Stevie Lee Richardson, wrestler e attore de Il Grande e Potente Oz muore a 54 anni

11 Settembre 2020 Off Di Annarita Faggioni
Stevie Lee Richardson, wrestler e attore de Il Grande e Potente Oz muore a 54 anni

Non c’è stato nulla da fare per Stevie Lee Richardson, noto wrestler con il nome di Puppet the Psycho Dwarf. L’uomo è venuto a mancare a soli 54 anni lo scorso 9 settembre.

La sua morte è stata talmente improvvisa che la famiglia ha dovuto avviare una campagna su GoFundMe per potergli dare una sepoltura degna di onore.

È con grande tristezza che apprendiamo della morte di Stevie Lee, meglio conosciuta come “Puppet The Psycho Dwarf” nei primi giorni di TNA. Inviamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi amici e familiari.

@IMPACTWRESTLING

Così ha annunciato la sua morte la Impact Wrestling, ovvero l’organizzazione di wrestling dove l’uomo teneva i suoi incontri sportivi (ex TNA, infatti il nome è stato cambiato nel 2017).

Oltre a essere un wrestler molto noto, Stevie Lee aveva collaborato in pellicole come: Jackass 3D, Baby Fever The Movie e Oz The Great and Powerful.

Tantissimi gli atleti, gli attori e i semplici fan che hanno salutato per l’ultima volta l’atleta e attore affetto da nanismo sui social network, soprattutto su Twitter.

Leggi anche => Vanessa Incontrada criticata per il selfie “politico” con Pedro Alonso


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui