‘C’è tempo per…’ fa flop e chiude prima del previsto

16 Settembre 2020 Off Di MarcoRussoDellaCorte
‘C’è tempo per…’ fa flop e chiude prima del previsto

Un brutto colpo da elaborare per Anna Falchi e il suo collega Beppe Convertini. “C’è tempo per…”, programma condotto dai due celebri personaggi televisivi, chiude anzitempo a causa dei bassi ascolti. Per la precisione, il programma mattutino di Rai 1 ci saluterà con un anticipo di una settimana.

“C’è tempo per…”: la decisione dei dirigenti Rai

“C’è tempo per…” è stata una delle novità televisive dell’estate di quest’anno. Lo show era partito lo scorso giugno, per poi essere allungato fino al 25 settembre a causa di alcuni ritardi per la partenza del nuovo show di Antonella Clerici. Ora i dirigenti Rai hanno deciso di fare, tuttavia, un passo indietro, visti gli ascolti non soddisfacenti.

Quando ci saluterà lo show di Anna Falchi e Beppe Convertini?

“C’è tempo per…” continuerà ad andare in onda fino a dopodomani, 18 settembre. A riportarlo sono testate affidabili come TV Blog, Dagospia e Gossip e TV. Anna Falchi e Beppe Convertini ci saluteranno fra pochissimo e non è dato sapere al momento se per la prossima estate sia prevista una riproposizione dello show.

Ascolti crollati

Eppure, al suo debutto, “C’è tempo per…” aveva dato risultati di ascolto soddisfacenti: uno share oscillante tra il 12 e il 14%. Questo, almeno, durante la sua trasmissione ale 9:55. In seguito, con il passaggio a mezzogiorno si è registrato un visibile calo negli ascolti, riuscendo a raggiungere (a fatica) il 9% di share.

LEGGI ANCHE: Chi è Andrea Giambruno, il nuovo conduttore di Studio Aperto?


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui