Vite al limite: e poi, la storia di Dottie e Cinthya

21 Settembre 2020 Off Di roberto
Vite al limite: e poi, la storia di Dottie e Cinthya

Questa sera su Real Time andrà in onda la nuova puntata in prima visione di “Vite al limite: e poi”, lo spin-off che racconta le vite dei protagonisti che hanno animato la stagione precedente del reality show statunitense. 

Stasera l’episodio riguarderà Dottie e Cinthya, entrambe affette da disturbi alimentari che portano all’obesità. Durante la puntata si parlerà approfonditamente di questa tematica, che preoccupa sempre più medici e nutrizionisti in tutto il mondo. 

Nelle vicende raccontate dal reality ci si rivolge proprio ad un esperto che possa fornire un valido aiuto. Parliamo del dottor Nowzaradan, a cui fanno affidamento anche Dottie e Cinthya nella speranza di potersi mettere alle spalle quella che è senza dubbio una situazione particolarmente invalidante. 

Da una parte, gli importanti progressi di Dottie sembrano a rischio a causa dei problemi del marito con l’alcool, peggiorati rispetto al passato. Dall’altra, Cynthia si chiede se supportare i figli sia più importante che perdere peso. La nuova puntata di “Vite al limite: e poi” andrà in onda alle 21:20.

“Vite al limite” è un format molto apprezzato anche dal pubblico italiano: sono in tutto otto le stagioni del programma. La clinica del dottor Nowzaradan è situata a Houston, in Texas. Anche gli interventi chirurgici sono eseguiti a Houston, e precisamente presso il St. Joseph Medical Center della città texana. 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui