Il primo Starbucks apre a Roma: dove, come e quando?

25 Settembre 2020 Off Di roberto
Il primo Starbucks apre a Roma: dove, come e quando?

Una notizia che farà certamente piacere a tutti gli appassionati italiani di Starbucks.

La catena di caffè statunitense, fondata a Seattle nel 1971, sta per sbarcare anche a Roma. Tuttavia, stando a quanto riportato dall’agenzia Dire e da Fanpage, il punto Starbucks non aprirà dove precedentemente indicato, ma in un’area della Capitale ancora più centrale.

Al posto di Piazza Risorgimento, Starbucks aprirà in piazza San Silvestro,  a pochi passi da Via del Corso, piazza Colonna e Fontana di Trevi, precisamente all’interno di Palazzo Marignoli, che ultimamente è stato interessato da un accurato restauro per accogliere l’Apple Store.

Ma perchè questo cambio in corsa? Starbucks ha scelto di non inaugurare il nuovo punto vendita in un’area prossima a San Pietro per via di un afflusso ai Musei Vaticani ormai ridotto a causa della pandemia di coronavirus.

Ecco perchè Starbucks ha cambiato rotta, optando per la centralissima piazza San Silvestro, che garantisce una clientela sicuramente maggiore. Da almeno tre anni circolano voci di un’apertura della caffetteria Starbucks a Roma, ma l’inaugurazione ha subito sempre rinvii per motivi burocratici.

Poi ci si è messa anche la pandemia di Covid-19, che ha inevitabilmente modificato le strategie di Starbucks. Ma ora sembra davvero la volta buona: l’apertura avverrà tra qualche mese, salvo nuovi imprevisti.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui