Anticipazioni Daydreamer, sabato 17 ottobre 2020: Can esce di prigione

17 Ottobre 2020 Off Di Maria Rita Gagliardini
Anticipazioni Daydreamer, sabato 17 ottobre 2020: Can esce di prigione

Le anticipazioni di “Daydreamer-Le ali del sogno” di sabato 17 ottobre 2020.

L’avvocato di Can comunica al fotografo che uscirà di prigione. Aylin, infatti, sembra aver convinto Enzo Fabbri a ritirare la denuncia. In realtà, i due sono complici. Enzo è riuscito a stipulare un accordo con Sanem, assicurandole di ritirare la denuncia sporta nei confronti di Can e di cedere le azioni aziendali, in cambio del suo profumo. L’uomo decide, quindi, di dare le sue quote ad Aylin che diventa una socia dell’azienda.

Aylin bacia a tradimento Emra. Leyla vede il bacio tra i due e crede che i due possano nuovamente fare coppia. A quel punto, Leyla è stanca della situazione e chiama Osman per uscire con lui. La forte discussione tra Nihat e Mevkibe non sembra risolversi facilmente.

Maria Rita Gagliardi


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui