Gio. Apr 15th, 2021
poster del film

Il caso Freddy Heineken verrà trasmesso stasera alle 21:15 su cielo.

Ispirato ad un evento realmente accaduto nel 1983, il film è ambientato ad Amsterdam e parla del rapimento di Freddy Heineken, magnate e proprietario della marca omonima.

Il film, uscito nel 2015, non è stato ben ricevuto nonostante la presenza di un attore del calibro di Anthony Hopkins. Con giudizi per lo più negativi da parte della critica, il film non ha meriti particolari. Più interessante ed unica è invece la storia vera alla quale è ispirato.

Trama

5 amici di infanzia elaborano un piano per arricchirsi velocemente: rapire Freddy Heineken, proprietario dell’azienda Heineken e chiedere un riscatto.

Il rapimento va a buon fine ma da lì in avanti iniziano i problemi: l’inesperienza dei rapitori li porta a non saper gestire il prigioniero e a contrattare maldestramente con la polizia.

Una volta terminato il riscatto due dei cinque amici si mettono in fuga, con la polizia alle calcagna.

Il rapimento di Freddy Heineken

Freddy Heineken fu rapito nel 1983 da 4 criminali Olandesi: Cor van Hout , Willem Holleeder , Frans Meijer e Jan Boellaard.

Il rapimento fu progettato per ben 2 anni e tentato più volte. Infine, il 9 Novembre il signor Heineken ed il suo autista furono entrami rapiti subito fuori dal suo luogo di lavoro.

Incatenati entrambi gli ostaggi alla parete di una casetta, i rapitori comunicarono con la polizia attraverso chiamate registrate e messaggi nascosti nei giornali.

Ottennero un riscatto equivalente ad 11 milioni di dollari. Dopodiché abbandonarono l’abitazione senza liberare gli ostaggi. Fortunatamente la polizia riuscì a trovarli e liberarli prima che morissero di fame.

Boellaard venne arrestato subito mentre Van Hout, Holleeder e Meijer riuscirono a fuggire.

Van Hout e Holleeder fuggirono a Parigi per essere arrestati dalle autorità francesi. Ebbe inizio un lungo processo di estradizione che culminò con una sentenza di 11 anni di prigione per entrambi.

Meijer fu rintracciato soltanto nel 1994 in Paraguay, dove aveva messo su famiglia. Processato e rilasciato nel 2005 in Olanda, è tornato in Paraguay.

Van Hout fu rilasciato nel 1991 con sconto di pena. In seguito scalò i ranghi della mafia olandese. Nel 2003 morì durante una sparatoria. Ricevette un “funerale mafioso” composto da un carro funebre bianco, trainato da otto cavalli frisoni, in testa ad una processione di 15 limousine bianche.

Cast e Scheda Tecnica

  • Titolo Originale: Kidnapping Mr. Heineken
  • Genere: Drammatico, Thriller
  • Durata: 1h 40m
  • Anno: 2015
  • Paese: UK, Belgio, Paesi Bassi
  • Regia: Daniel Alfredson
  • Cast: Anthony Hopkins, Jim Sturgess, Sam Worthington, Ryan Kwanten

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui