Mer. Ott 27th, 2021
mikaela spielberg porno

Mikaela Spielberg rivela che la carriera nel porno è stata talmente importante da riuscire a “salvarle la vita”.

La figlia del celebre regista Steven Spielberg è tornata sull’argomento affrontato già all’inizio di quest’anno, quando in un’intervista rilasciata al quotidiano britannico “The Sun” aveva rivelato di voler intraprendere una carriera nel mondo dell’hard.

Un sogno che Mikaela Spielberg, 24 anni. è riuscita a realizzare nel corso di quest’anno e che le ha dato moltissima soddisfazione. Come spiega lei stessa al Daily Beast, l’avventura nel porno l’ha praticamente “liberata”, consentendole di fare il percorso necessario su sè stessa e sulle sue relazioni.

Un processo salvifico, a detta della Spielberg: “Se non l’avessi fatto, sarei morta entro l’anno”, le parole forti pronunciate dalla giovane.

La Spielberg, che attualmente gira video per la piattaforma a luci rosse ManyVids, spiega di preferire i contenuti “soft e passionali” a quelli hardcore.

La figlia di Steven Spielberg ha poi affrontato gli argomenti più difficili, ovvero quelli inerenti le sue problematiche che l’avevano portata quasi ad un punto di non ritorno. La dipendenza dall’alcool, la depressione e un generale senso di sfiducia verso sè stessa: “Circa due anni fa ero messa davvero male, ma ora sono nel mezzo di un viaggio di guarigione”, ha detto Mikaela.

E per quanto riguarda i suoi genitori? Apprezzano la sua scelta? “Vedendo quanto sono tornata a galla dopo aver toccato il fondo un anno e mezzo fa – conclude – saranno contenti di avere cresciuto una giovane donna sicura di sé”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto