Sab. Lug 31st, 2021
radiofreccia attori

Tre David di Donatello, due Nastri d’Argento, un Globo d’Oro, ma soprattutto un’accoglienza straordinaria al botteghino, con incassi vicinissimi alla strepitosa quota di dieci miliardi di lire.

Tutto questo è Radiofreccia, film del 1998, prima pellicola diretta da Luciano Ligabue e ancora oggi “cult” per un’intera generazione.

Ma che fine hanno fatto gli attori del famoso film? Cosa fanno oggi, dopo 22 anni, i protagonisti principali?

Stefano Accorsi ha avuto una carriera luminosissima nel mondo del cinema. In “Radiofreccia” interpretava Ivan Benassi, detto “Freccia”, che cade nel tunnel della tossicodipendenza. Dopo la relazione con Laetitia Casta, dalla quale sono nati Orlando e Athena, Accorsi è attualmente legato a Bianca Vitali, con cui si è sposato nel 2015: dalla loro unione sono nati altri due figli, Lorenzo e Alberto.

Anche Luciano Federico, che in “Radiofreccia” interpreta Bruno, ha proseguito nel mondo dello spettacolo, recitando in diversi film e ottenendo una parte anche in “The Passion” di Mel Gibson.

Di Fulvio Farneti (Virus, ndr) si sa poco e nulla, e lo stesso vale per Paolo Cremonini (Omero), la cui unica apparizione sul grande schermo sembra essere stata proprio quella con Ligabue.

Nel film era presente anche Francesco Guccini, nei panni di Adolfo, titolare del bar. Lo storico cantautore italiano (che ha compiuto 80 anni lo scorso giugno) continua a produrre brani, anche se ha deciso di non esibirsi più dal vivo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto