Mer. Ott 27th, 2021
vite al limite

Vite al Limite: il programma andrà in prima visione su Real Time questa sera, 26 novembre 2020, alle ore 21.25.

La puntata sarà commemorativa. Infatti, si parlerà di james K., un uomo morto a soli 49 anni.

Vite al Limite: la storia di James K.

Qualche anno fa, James K. era una persona obesa che ha partecipato al programma Vite al Limite USA. Infatti, il programma ha anche una versione italiana, realizzata in collaborazione con un centro specializzato di Caserta.

L’uomo partecipò al programma nel lontano 2016. Allora aveva 46 anni. L’uomo è stato considerato uno dei pazienti più obesi della clinica di Houston. Infatti, pesava 350 chili.

In più, non c’era modo per lui di smettere di mangiare. Quindi, aveva deciso di partecipare al programma. Il percorso è andato avanti per circa 11 mesi. in questo periodo di tempo, l’uomo aveva perso 25 chili.

Per James la strada era veramente lunga, ma almeno aveva iniziato a vedere uno spiraglio di luce. Il percorso con il programma si è concluso qualche tempo dopo.

La moglie ha continuato a seguire James a casa. Così, il 49enne aveva deciso di allenarsi e di ridurre le porzioni di cibo. Purtroppo, però, l’obesità non aveva portato con sé solo il peso, ma anche altre malattie.

Quindi, lo scorso aprile 2020, James è morto. Aveva solo 49 anni. L’obesità lo ha ucciso con le sue conseguenze, la cirrosi al fegato acuta e una sepsi affine alla setticemia.

L’uomo ha così lasciato la moglie, i 6 figli e i 19 nipoti. Oggi, quindi, in sua memoria, andrà in onda la puntata dove aveva iniziato il suo percorso.

Leggi anche => Addio a Diego Armando Maradona, la leggenda del calcio mondiale


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui