Mer. Ott 27th, 2021
massimo cannoletta l'eredità

Un’eliminazione davvero sorprendente, quella capitata ieri al campione dell’Eredità, Massimo Cannoletta. Dopo più di 30 presenze, il campione è stato eliminato prima di arrivare alla fase del Triello.

Cannoletta, in sfida con la concorrente Karen, avrebbe dovuto indovinare la parola “bambagia”. Praticamente un gioco da ragazzi per un come lui. Ma il campione dei record si è improvvisamente “inceppato”, venendo clamorosamente eliminato.

Tuttavia, Massimo Cannoletta non dovrà abbandonare per sempre il famoso gioco di Rai Uno. Come ha spiegato il conduttore del programma, Flavio Insinna, il campione dei record può infatti godere di un bonus, maturato proprio grazie alle sue strepitose prestazioni.

Cannoletta, infatti, ha conseguito sette ghigliottine giocate di seguito, ed è per questo che può usufruire di una “vita”, praticamente come avviene nei videogames. “Non è un arrivederci, ma solo un ciao”, ha detto Insinna, chiarendo le modalità del “Bonus”.

Ecco perchè rivedremo Cannoletta all’Eredità già a partire da questa sera, pronto ad aumentare le sue vincite che già superano le 200.000 euro.

Il 46enne proveniente da Lecce, che lavora come divulgatore scientifico ha conquistato il pubblico che segue con grande passione il gioco condotto da Insinna. I telespettatori possono stare tranquilli: Cannoletta può partecipare ancora all’Eredità, continuando a regalare emozioni.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto