Mar. Apr 20th, 2021

Imprevisto a Mediaset: tutto lo studio di Live-Non è la d’Urso nell’oscurità durante la messa in onda del servizio “gli sciacalli del Covid”

Nella puntata di domenica 6 dicembre di Live-Non è la d’Urso c’è stato un improvviso blackout in studio. La conduttrice ha continuato a procedere pur non vedendo nulla di ciò che stava accadendo attorno a lei. La luce si è spenta proprio quando stava andando in onda il servizio “Gli sciacalli del Covid“: alcuni commercianti sono stati raggirati dagli “sciacalli” che hanno chiesto loro delle somme stratosferiche per acquistare attività in crisi per colpa dell’emergenza sanitaria o per concedere prestiti a tassi molto elevati.

La conduttrice ad un certo punto ha ironizzato sulla situazione: “Il servizio era così choc che siamo rimasti senza luce“. Dopodiché, la presentatrice si è scusata con il suo ospite in collegamento per avvisare anche in telespettatori che lo studio si trovava nell’oscurità.

Pochi minuti dopo, la situazione si è risolta ed lo studio è tornato illuminato dalle luci. Quindi, il tutto pare che sia rientrato durante la pubblicità, andata in onda poco dopo l’intervista con Luca Zaia, il presidente del Veneto


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui