Gio. Ott 21st, 2021

Durante una diretta Instagram, Morgan si è sfogato contro Amadeus e non solo dopo l’esclusione nella giuria a Sanremo Giovani 2021

Nelle giornate tra il 16 e il 17 dicembre, Morgan si è lasciato andare in un duro sfogo dopo la sua esclusione a Sanremo Giovani 2021, in qualità di giurato. L’artista infatti ha pubblicato dei post e persino delle chat private, dove aveva attaccato Amadeus per la sua decisione anticipata.

“All’indomani dell’annuncio dell’esclusione della gara- ha scritto Marco Castoldi, in arte Morgan su Instagram- che battezzeremo ‘il pacco di Natale’, o “la balla di Mozart’, per via della goliardica motivazione annessa ufficiosamente, ovvero per ‘scelta artistica’, che scatena grande ilarità in quanto parole proferite da chi artista non lo è ma soprattutto non accompagnate da alcuna motivazione nel merito delle canzoni che sono state proposte, anche se ciò è logico perché tale commissione innanzi tutto non ha competenze in ambito musicale quindi non potrebbe argomentare ma soprattutto perché credo che le canzoni non siano state ascoltate. E tutto questo è decisamente comico”.

Il comunicato Rai relativo alla sua esclusione è arrivato proprio nella messa in onda della finale di Sanremo Giovani 2021 del 17 dicembre, nel quale si legge che dopo il comportamento inaccettabile dell’artista, che ha espresso dichiarazioni offensive pubbliche e private, Amadeus in qualità di direttore artistico ha preso la decisione “sofferta” di escluderlo dalla Giuria Televisiva di Sanremo Giovani. “Tutto ciò è spiegato – si legge nella nota – per salvaguardare la sostanziale correttezza della gara”.

In contemporanea alla messa in onda della finale di Sanremo giovani 2021, Morgan ha avviato una diretta Instagram, nel quale ha raccontato la sua versione, svelando alcuni presunti retroscena. “Gli ho portato un pezzo e mi hanno detto mandami altro. Così ho dato cinque pezzi” ha esordito Morgan nella sua diretta. “Non c’è nessuna polemica da parte mia, solo che si sono comportanti in maniera sgarbata. Mi ha tirato in mezzo lui, mi ha voluto far lavorare e cosa devo dire. Come si fa a comportarsi in questo modo?” ha spiegato l’artista, parlando del direttore artistico Amadeus. A quel punto, ha rincarato la dose: “Perché è chiaro che ero ironico, ma se tu sei così infame dall’avermi chiamato, dall’avermi fatto fare i pezzi, dall’avermi fatto fare i pezzi, dall’avermi portato a Sanremo. Sono venuto a mie spese… Insomma, a me fare il giurato non mi fa impazzire, mi ha detto che sto sul palco non a fare l’opinionista”.

Nella diretta ha poi parlato di una circolare Rai: “In questa circolare, c’era scritto “Morgan ha fatto una cosa gravissima”, si sono impauriti per un messaggio. Io non sono capace ad essere violento, perché sono filantropo, ma io mi posso esimermi dal esternare il mio dispiacere dal comportamento sgradevole”. Morgan ha inoltre spiegato esprimendo la sua sulla direzione del Festival: “Non posso abbassarmi al suo livello, a fare giochi di potere”. Infine, ha chiosato la diretta dichiarando: “Sono una persona innocua, io non mi presto a queste dinamiche, voglio fare solo musica”. Insomma, scenari e retroscena piuttosto compromettenti, che nessun telespettatore conosce, poiché sarebbero piuttosto o troppo scomodi. Quindi, cosa accadrà prossimamente?


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui