Lun. Giu 27th, 2022

Albano Carrisi ha raccontato a Verissimo i suoi ricordi d’infanzia a Natale, parlando dei suoi genitori ai suoi affetti

Albano Carrisi è stato ospite a Verissimo da Silvia Toffanin. Il leone di Cellino San Marco ha raccontato i suoi ricordi natalizi assieme ai suoi genitori, dichiarando come sia cambiato il Natale oggi: “Avevamo il rito del presepe. i era molto più spirituali e non come oggi che è invece più dedito al consumismo“. Il cantante ha poi aggiunto come ricorda il giorno dell’Epifania da bambino: “Ricordo con mio padre e mia madre dei Natali straordinari e aspettavo con ansia il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, quando arrivava la calza. La mia era sempre piena di carbone con l’obiettivo di fare il bravo l’anno dopo“.

Albano ha parlato di sua figlia Cristel: “E’ nata proprio il giorno di Natale alle ore 13. E’ nata in casa, c’era l’ostetrica, il medico. Insomma, è stato un bel Natale”. Il cantante ha poi raccontato che si è sposata e che ora vive a Zagabria, capitale della Croazia. Ha inoltre speso belle parole per Albano Jr.: “Lui è un piccolo Albano, si chiama anche come me. Ha preso questa voglia di viaggiare, di evadere, anch’io ero così“. Su Romina Jr, invece, l’artista classe 1943 ha dichiarato: “Lei non vuole che si parli di lei, ma è straordinaria”.

Infine, Silvia Toffanin ha chiesto ad Albano il suo attuale rapporto con Loredana Lecciso, madre di Bido e Jasmine. La risposta del cantante è stata: “Loredana è una compagna straordinaria”. Invece su Romina Power, il cantante ha dichiarato: “Siamo come fratello e sorella. Sul palco, non abbiamo copioni. Se uno ha dei copioni già scritti, ci si stanca”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui