Dom. Giu 13th, 2021

E’ uno dei nomi meno noti tra quelli che saliranno sul palco di Sanremo tra circa un mese e mezzo.

E’ il nome dei Coma_cose (scritto proprio così, con l’underscore tra le due parti del nome), duo formatosi a Milano nel 2017 composto da Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano.

Partiamo dal loro genere musicale di riferimento: fanno rap? Fanno pop? Sono un gruppo indie?

Ascoltate la traccia di seguito (una delle loro più note) e valutate da voi.

Sono un po’ tutto ciò, in pieno sincretismo – come ormai si usa in questi tempi in cui è difficile trovare una esatta collocazione musicale a diversi artisti.

Hanno riferimenti culturali / musicali rap, ma la sonorità non è solamente rap – un po’ come a suo tempo Carl Brave e Franco126.

Loro però non sono Carl Brave e Franco126, anche se con quest’ultimo hanno una vicinanza legata al fatto che i Coma_cose fanno parte dell’etichetta discografica Asian Fake, la stessa di Ketama126 (artista vicinissimo a Franco126, nonché evidentemente appartenente alla stessa crew).

Loro sono Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano (aka California, come un personaggio de La Casa di Carta), che nella vita sono una coppia ed hanno uno splendido sphynx.

Si sono conosciuti a lavoro – un altro lavoro: facevano entrambi i commessi. E come nella migliore delle favole, i due si sono (ri)messi a fare musica.

Ci sarebbe tanto da scrivere sulla loro traiettoria musicale, ma Wikipedia (da cui abbiamo tratto una parte delle informazioni su questo post) a cosa serve sennò?

Vogliamo invece brevemente accennare alla carriera da solista di Fausto Zanardelli, genovese classe ’78, a suo tempo noto come Edipo.

Prima di riprendere a fare musica con Francesca Mesiano (ex dj, leggiamo), aveva lavorato da solista con il nome di Edipo, collaborando (dal 2014) con il rapper meneghino Dargen D’Amico.

E proprio con una loro collaborazione vogliamo chiudere

Geni.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui